Crea sito

Verdesca alla Griglia

La Verdesca è una specie di squalo, la cui carne ha un sapore abbastanza delicato e si presenta soda e compatta. Ricorda lontanamente il pesce spada, anche se il sapore è meno intenso.

Cotto alla griglia risulta molto gradevole, io di solito preferisco utilizzare una griglia elettrica e cuocerlo sul terrazzo per non appestare tutta casa!!!

Per 1 persona.

1 trancio di verdesca da 150 gr

2 cucchiaini di olio E.V.O.

4 cucchiaini di succo di limone

Sale, pepe. prezzemolo q.b.

Scaldare la griglia e posizionarvi il trancio di verdesca. Lasciarlo cuocere per 10 minuti, girandolo un paio di volte. Salare il pesce prima di girarlo l’ultima volta.

Nel frattempo preparare un’emulsione con i due cucchiaini di olio, i 4 cucchiaini di succo di limone e un ciuffo di prezzemolo tritato.

Quando il trancio di verdesca sarà giunto a cottura posizionarlo nel piatto, condirlo con una macinata di pepe e irrorarlo con l’emulsione di olio e limone.

Servire subito.

Per questo piatto ho utilizzato 2 cucchiaini di olio. La quantità di solito consentita in un regime dietetico è di 3 cucchiaini di olio a pasto, chiaramente tenendo conto delle caratteristiche fisiche e delle esigenze nutrizionali della persona che segue l’alimentazione. Tenete presente che si può ridurre il condimento dimezzando le dosi, l’importante è mantenere la proporzione di 2 cucchiaini di limone per ogni cucchiaino di olio. Il mio consiglio è di accompagnare questo piatto con un contorno che non richieda grossi condimenti, come per esempio melanzane grigliate o peperoni arrostiti.