Torta nua con crema pasticcera al limone

Era da un bel pò di tempo che pensavo di preparare la torta nua, ormai ha invaso internet ed è diventa famosissima. Io però volevo proporvi la mia versione con crema pasticcera al limone, ancora più golosa. Provatela!

torta nua con crema pasticcera al limone

Ingredienti per la base:

250 gr di farina 00

250 gr di zucchero

6 uova

250 gr di burro

una bustina di lievito per dolci

 

Ingredienti per la crema pasticcera al limone:

scorza di 2 limoni non trattati

80 g di farina 00

125 g zucchero

2 tuorli e 1 uovo intero

500 ml di latte

 

Procedimento:

Iniziate preparando la crema pasticcera al limone. Iniziate mettendo il latte in un tegame e poi aggiungete la scorza dei due limoni (fate attenzione a non prelevare la parte bianca). Portate su fiamma bassa e fate intiepidire un pò il latte. In una ciotola mettete farina e zucchero e dopodichè aggiungete le uova, mescolate per bene evitando di fare grumi. Aggiungete questo composto al latte e la scorza dei limoni continuando a mescolare a fiamma bassa. Mescolate in continuazione in maniera che non si attacchi al fondo della padella. Una volta divenuta una crema, toglietela dal fuoco e lasciate raffreddare.

A questo punto procedete alla realizzazione della torta: utilizzando le fruste elettriche montate le uova con metà dello zucchero fino a che non otterrete. In un’altra ciotola ammorbidite il burro (sempre con le fruste elettriche) con la restante metà dello zucchero. Unite i due composti ed amalgamateli con un spatola.  Aggiungete la farina e il lievito setacciati. Versate l’impasto in uno stampo da 26 cm di diametro imburrato e rivestito con carta forno. Distribuite la crema pasticcera al limone formando dei mucchietti ed aiutandovi con il cucchiaio. Infornate a 180°C per 50 minuti, facendo la prova stuzzicadenti.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Petti di pollo al parmigiano Successivo Polpette di fagioli alla paprika

Lascia un commento