Crea sito

Bucatini ai pomodorini secchi

Per portare in tavola un tipico piatto estivo, potresi provare la ricetta dei BUCATINI AI POMODORINI SECCHI. Il sapore del pomodoro si abbina perfettamente alle mandorle, al basilico ed all’aglio per farti ottenere un gusto estremamente fresco e perfetto per le stagioni calde. Si tratta di un primo piatto semplice e velocissimo da preparare e che potrai realizzare nei pochi minuti necessari alla cottura della pasta.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 360 g Bucatini
  • 10 Pomodorini secchi sottolio
  • 50 g Mandorle
  • 2 spicchi Aglio
  • Qualche foglia basilico fresco
  • Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. 1. Metti sul fuoco una pentola di grandi dimensioni con abbondante acqua salata e quando sarà in ebollizione fai cuocere i bucatini.

  2. 2. Mentre l’acqua andrà in ebollizione e la pasta cuoce, inserisci in un  tritatutto le mandorle, l’aglio, le foglie di basilico ed i pomodorini secchi (pomodorini che avrai precedentemente ben sgocciolato ed asciugato con della carta da cucina per togliere l’olio) e trita grossolanamente il tutto.

  3. 3. Metti il composto a base di pomodorini in un recipiente ed aggiungivi dell’olio extravergine d’oliva fino ad ottenere una consistenza cremosa; poi, spolveravi sopra un po’ di pepe.

  4. 4. Fai ultimare la cottura della pasta e scolala quando è ancora al dente.

  5. 5. Versa la pasta nel recipiente dove avrai messo il sugo a base di pomodorini secchi ed amalgama bene il sugo alla pasta.

  6. 6. A questo punto, i bucatini ai pomodorini secchi saranno pronti da servire in tavola, magari accompagnati da un paio di pomodorini secchi interi e di una foglia di basilico fresco.

    Leggi anche: BUCATINI CON BASILICO E SALMONE BUCATINI AI PINOLI.

Consigli

Se vuoi dare un tocco di sapore in più alla tua pasta e vuoi donargli anche un profumo più intenso, puoi provare ad inserire nel tritatutto, assieme agli altri ingredienti, anche qualche chiodo di garofano, ma non più di 4 – 5 chiodi per non coprire troppo il sapore dei pomodorini. BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!!

Se cerchi altre ricette di primi piatti semplici e veloci clicca qui: RICETTE PRIMI PIATTI.

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lasciate il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.