Crea sito

Gnocchi di patate viola con crema al gorgonzola

Gnocchi di patate viola con crema al gorgonzola  Giovedì gnocchi! Conoscete anche voi questo detto popolare? Noi questa settimana lo abbiamo rispettato a pieno! Ma quelli che vi proponiamo non sono i classici gnocchi al sugo o alla sorrentina (sia chiaro che noi li amiamo in ogni salsa!). Sono dei gustosi ma anche particolarissimi gnocchi di patate viola conditi con una deliziosa crema di gorgonzola. Forse avrete storto il naso leggendo patate viola, ma non vi preoccupate, sono un’antica varietà di patate proveniente dalle Ande. Il loro uso si sta diffondendo grazie al loro aspetto accattivante ma anche grazie alle importanti proprietà benefiche. Questo tubero è infatti ricco di antiossidanti, potassio e altri minerali e vitamine. E se un alimento oltre che buono (in tutti i sensi) e anche bello come si fa a privarsene? Certe che sarà la prima di altre ricette, oggi ve le proponiamo nella veste di gnocchi. Ce li siamo immaginate accompagnati da una salsa di gorgonzola, delicato ma allo stesso tempo deciso, perfetto per questo piatto anticonvenzionale. Mettetevi all’opera allora, stupirete anche gli ospiti più esigenti! Fede e Mari

Gnocchi di patate viola con crema al gorgonzola
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per gli gnocchi

  • 750 gpatate viola ((pesate intere-con buccia))
  • 200 gFarina 00
  • 1uovo
  • q.b.Sale

Per la crema

  • 200 ggorgonzola mascarpone
  • q.b.Latte

Preparazione

  1. Gnocchi di patate viola con crema al gorgonzola

    Per iniziare a preparare i vostri gnocchi di patate viola con crema al gorgonzola riempite d’acqua una pentola e riponetevi le patate con la buccia. Fate cuocere per circa 40 minuti (controllate con una forchetta: se non riesce a “pungere” le patate allora la cottura non è ultimata).

  2. Una volta cotte fate raffreddare con l’acqua fredda e levate la buccia. Schiacciatele bene con uno schiacciapatate (se non lo avete la forchetta andrà benissimo).

  3. Aggiungete l’uovo e amalgamate bene il composto. Unite poi pian piano la farina e il sale e impastate con le mani.

  4. Coprite un vassoio (o il piano da lavoro) di farina e iniziate a fare delle piccole palline di impasto. Abbiate cura che siano ben ricoperte di farina in modo da non attaccarsi tra loro.

  5. Riempite una pentola di abbondante acqua. Aggiungete il sale quando l’ebollizione è raggiunta.

  6. In una padella fate sciogliere il gorgonzola; la fiamma dev’essere bassa e dovete girare spesso. Una volta che il formaggio è sciolto aggiungete un po’ di latte per rendere più omogenea la crema (che altrimenti risulta grumosa). La quantità di latte dev’essere minima ma tale da far assumere una consistenza simile a quella della panna.

  7. Raggiunta l’ebollizione cuocete gli gnocchi. Dopo circa 5 minuti saliranno in superficie: scolateli dunque con una schiumarola e riponeteli nella padella con la crema al gorgonzola. Mescolate bene in modo che gli gnocchi siano ben conditi e servite.

  8. Gnocchi di patate viola con crema al gorgonzola

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “Gnocchi di patate viola con crema al gorgonzola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.