Ventagli di pasta sfoglia

IMG_8366

Ventagli di pasta sfoglia

Nulla di più semplice e veloce 🙂 realizzare questi ventagli di pasta sfoglia è proprio un gioco da ragazzi! Accompagnano un buon caffè o un liquorino, dolci e fragranti potranno essere realizzati in poco tempo ed avrete così un dessert piacevole da offrire a parenti ed amici.

Ingredienti per circa 12 ventagli di pasta sfoglia:

  • 1 cf di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • zucchero semolato q.b.

Preparazione:

Prendete dal frigorifero la confezione rettangolare di pasta sfoglia, srotolatela delicatamente e con l’aiuto di un pennello da cucina, distribuitevi sulla superficie a vista un cucchiaio di miele e successivamente spolveratevi sopra il cucchiaio di zucchero di canna. Adesso iniziate a ripiegare la pasta sfoglia: disponete il rettangolo con la parte più lunga verso di voi e iniziate a piegare le estremità verso l’interno, realizzando delle pieghe di circa 3 cm finchè non si incroceranno al centro. A questo punto ripiegate le piege fatte l’una sull’altra e avrete così formato un rotolo un pò appiattito. Spolveratelo di zucchero semolato e con un coltello affilato tagliate a fettine spesse circa 1-1,5 cm 🙂 con un rotolo di pasta sfoglia ne realizzate circa 12.

IMG_8363

Preriscaldate il forno alla temperatura di 180°, rivestite una teglia da forno con della carta da forno e spolveratela di zucchero semolato, quindi poggiatevi sopra i tocchetti tagliati; metteteli a dovuta distanza, in quanto durante la cottura gonfieranno molto. Infornateli in forno ben caldo e non appena saranno dorati alla base, estraete la teglia dal forno e girateli, quindi fateli cuocere ancora un pò finchè non si doreranno bene da entrambi i lati ed ecco fatto 🙂 i vostri ventagli di pasta sfoglia sono pronti da essere gustati in tutta la loro fragranza e dolcezza! Se ne dovessero rimanere, cosa molto difficile, riponeteli in un contenitore ermetico.

 

Precedente Cheesecake ai frutti di bosco Successivo Mini Cheesecake salate al salmone

Lascia un commento