Fusilli mare e monti

IMG_7970

Fusilli mare e monti

Ispirata da questo nuovo formato di Fusilli Barilla, ho preparato questa ricetta davvero succulenta e profumata. Oltre i fusilli, troviamo fra gli ingredienti dei gamberetti, dei pomodorini e del pistacchio! Risultato davvero fantastico, provate anche voi ūüėČ

Ingredienti per 4 persone – fusilli mare e monti:

  • 350 gr di Nuovi Fusilli Barilla
  • 250 gr di gamberetti sgusciati
  • 16 pomodorini giliegino
  • farina di pistacchio q.b.
  • granella di pistacchio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • olio evo q.b.
  • 1 spicchio d’aglio

Preparazione:

La preparazione di questa pasta mare e monti √® davvero semplice e sbrigativa, il titolo della ricetta porta in tavola il sapore del mare con i gamberetti e il sapore della montagna con i pistacchi che rendono il condimento davvero speciale; nel tempo che l’acqua bolle e durante i minuti di cottura dei fusilli, potete tranquillamente preparare il tutto¬†portando in tavola un risultato davvero gustoso e appetitoso. Prendete quindi una pentola, versatevi dell’acqua salata a vostro gusto e portate ad ebollizione per cuocere i fusilli. Nel frattempo in una capiente padella, versate dell’olio evo e lo spicchio d’aglio, poco dopo i pomodorini, precedentemente lavati e tagliati a met√†; salate, pepate e fate cuocere con un cucchiaio di acqua a fuoco lento per pochissimi minuti. Appena mancano 3 minuti di cottura ai fusilli, scolateli e versateli in padella,; abbiate cura di tenere da parte un p√≤ di acqua di cottura della pasta per inumidire il tutto durante gli ultimi minuti di cottura. Fate cuocere in padella la pasta, aggiungendo i gamberetti e un cucchiaio di farina di pistacchio. Se i fusilli risultano un p√≤ asciutti, bagnateli con un p√≤ di acqua di cottura della pasta, in modo che restino ben umidi. In padella dovrete ottenere un composto di fusilli¬†e condimento mare e monti ben amalgamato e denso. Infatti facendo cuocere in padella i fusilli nei loro ultimi minuti di cottura, avrete un risultato cremoso e appetitoso. Giunti a questo punto non vi resta che impiattare e servire immediatamente, spolverando di granella di pistacchio la vostra succulenta pietanza.

IMG_7969

Precedente Cruditè di verdure Successivo Pan di Spagna senza glutine

Lascia un commento