Uova alla coque

Ci sono tanti modi per cominciare alla grande la giornata: caffè + cornetto, latte + biscotti, yogurt + cereali e queste sono solo alcune delle idee. Ma oggi diamo un’occhiata anche alle versioni salate e molte di queste, in genere, prevedono le uova. È indispensabile che siano freschissime e si possono scegliere le svariate tipologie di cottura: sode, barzotte e, non per ultime, le uova alla coque. Questa particolare cottura prevede soltanto pochi minuti di cottura, permettendo così all’albume di diventare appena solido mentre il tuorlo risulterà cremoso. Una ricetta semplice e un modo alternativo per gustare le uova e iniziare la giornata con un pieno d’energie.
Prova anche tu le uova alla coque e fammi sapere che ne pensi!

 

Ingredienti per 2 porzioni:

2 uova grande di gallina freschissimo e biologico.

 

ricetta uova alla coque, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione delle uova alla coque:

  • Comincia sistemando le uova in un pentolino. Riempi con acqua fredda e poi sposta sul fornello. Imposta una temperatura medio alta, non altissima, e dal momento del bollore cuoci per non più di 3 minuti. Ti consiglio perciò di utilizzare un timer o comunque di tenere sempre sotto controllo il tempo. Una volta cotte le uova, scolale con delicatezza e poi sistemale nel portauova. Rompi la parte in superficie dell’uovo aiutandoti con il coltello, o anche con un cucchiaino, e fai attenzione di eliminare bene eventuali residui di guscio. Eventualmente ritaglia un po’ di albume per far fuoriuscire il tuorlo che dovrà risultare cremoso.

uova alla coque, peccato di gola di giovanni 1

  • Ecco pronte le tue uova alla coque. Se preferisci puoi salare e pepare un po’ la superficie e servirle con dei crostini di pane.

 

ricetta uova alla coque, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

assicurati che le uova siano sempre a temperatura ambiente altrimenti, con il freddo, i tempi di cottura potrebbero variare;
superati i 3 – 4 minuti l’uovo tende a rassodare, perciò fai moltissima attenzione ai minuti di cottura e se le uova sono più piccole puoi ridurli sensibilmente;
inutile dirti che se vuoi puoi insaporire l’uovo, una volta pronto, con un pizzico di sale e una grattata di pepe nero, se preferisci;
per le uova alla coque è sempre bene utilizzare delle uova freschissime e possibilmente biologiche.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Be Sociable, Share!
 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.