Torta rustica leggera

La torta rustica leggera prende questo nome a causa dei suoi ingredienti salutari, buoni, facilmente reperibili e con pochi grassi.
Si può dire che l’unica cosa ipercalorica sia la base della sfoglia, ma una fetta non ucciderà la linea di nessuno.


Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia, 10 pomodorini, 100gr di prosciutto cotto, 150gr di provola affumicata (sconsiglio quella fresca), 1 melanzana tonda, 1 cucchiaio d’olio, sale, pepe, origano.

 

Preparazione:
Iniziate con la melanzana, lavandola e privandola della parte superiore, dalla quale otterrete tanti dischi: scegliete se passarli alla griglia o metterli direttamente sulla sfoglia.
Se le grigliate, salatele a fine cottura.
In una tortiera tonda (diametro 24) stendete la pasta sfoglia, bucherellate con i rebbi di una forchetta il fondo per evitare che rigonfi troppo.
Adagiate le fette di prosciutto, poi le melanzane e i pomodorini, aggiungete una cucchiaiata di olio extravergine d’oliva, origano e un pizzico di pepe. Cuocete la torta rustica leggera in forno caldo a 220° per 15 minuti.
A fine cottura, togliete dal forno la teglia con la torta rustica leggera, e aggiungete le fette di provola e passate nuovamente in forno per 5 minuti in funzione grill a 180°.
Dopo la cottura, lasciate intiepidire qualche istante e poi servite la torta rustica leggera.

 

6) Torta rustica leggera pronta

Be Sociable, Share!

21 thoughts on “Torta rustica leggera

    • @ Paola, ciao certo va bene uguale!

      @ Laudia, carissima grazie! La consiglio è davvero buona e molto leggera! :-)

  1. Buonissima Giò, veramente una delizia! A me le torte salate piacciono molto, poi le trovo una golosa alternativa a tavola. Bacioni, passa un buon fine settimana

    • @ Giusy, grazie mille carissima! Mi fa piacere ti piaccia :D

      @ Valentina, ciao dolcissima! Anche a me piacciono moltissimo le torte salate e questa è una delle meglio riuscite, facile, veloce, pochi e salutari ingredienti! :D buona fine settimana a te :-*

    • @ Ale, ma grazie cara :-D si serve a dare compostezza al piatto e ovviamente il sapore della melanzana è unico con pomodori, prosciutto e provola, eventualmente possono essere sostituite dalle zucchine o anche dai funghi!

  2. Giovanni, una favola questa torta, semplice, ma senza dubbio gustosissima, tanti auguri di Buona Pasqua e se passi da Rimini devi farmelo sapere, ci tengo. Un abbraccio virtuale Giancarla

    • @ Giancarla, carissima sei troppo buona :-) non appena arriverà il momento di conoscere Rimini, ti avviso sicuramente, perchè è tra le mete da visitare :-D buona giornata e ti auguro una buona Pasqua! Un abbraccio :-*

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>