Torta Kinder pingui

La torta kinder pingui è un facsimile di quel dolce da banco frigo che piace tanto ai bambini e anche a noi grandi.
Una ricetta dolce casalinga di qualità che farà felici tutti in famiglia.

Il procedimento della torta kinder pingui sembra molto lungo, ma è voluto per cercare di rendere quanto più chiaro è possibile ogni passaggio.

 

Ingredienti per la torta:
220gr di farina 00 finissima, 200gr di zucchero, 8 uova intere grandi, 40gr di cacao amaro in polvere, un pizzico di sale.

 

Per la farcia:
350ml di panna per dolci freschissima, 180gr di latte condensato, 8gr di colla di pesce.

 

Per la copertura:
200gr di cioccolato fondente

 

Per la lastra di cioccolato:
100gr di cioccolato fondente

 

 

torta tipo kinder pingui, peccato di gola
Preparazione:
Se volete preparare da voi il latte condensato seguite questa ricetta e preparatelo in anticipo.
Intanto preparate la base per la torta kinder pingui, il procedimento è quello che trovate spiegato qui. Cuocete nella leccarda da forno unta o rivestita da carta forno e cuocete a 200° una decina di minuti, ricordando che ogni forno non è mai uguale, quindi occhio.
A questo punto mettete a bagno la colla di pesce e quando sarà ammorbidita lasciatela sciogliere in 1/3 di panna che avrete fatto scaldare sul fuoco, mescolate facendo attenzione che la colla si sciolga completamente, per finire mescolate con il latte condensato e lasciate intiepidire ancora.
La torta adesso dovrebbe essere pronta, tiratela via dal forno, tagliatela a metà e lasciatela freddare, meglio se coperta, altrimenti potrebbe seccarsi troppo la superficie.
Preparate la lastra di cioccolato semplicemente versando su della carta forno il cioccolato fuso facendo attenzione a formare un rettangolo leggermente più piccolo della torta kinder pingui.
Montate la restante parte di panna (2/3) e neve ben ferma e mescolate al composto di panna e latte condensato.

Passiamo adesso alla composizione della torta tipo kinder pingui: prendete uno dei due strati di torta, mettete metà dose di crema, poi la lastra di cioccolato, l’altra metà della crema e infine l’altro strato di torta, fondete il cioccolato di copertura e versatelo sul dolce cercando di farlo cadere in maniera uniforme per coprire ogni spazio (utilizzando una gratella potrete raccogliere il cioccolato che cola per poi riutilizzarlo).
Infine lasciate in frigo per un paio d’ore e avrete così la torta kinder pingui.

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e sulla mia Fan Page di Facebook, e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

 

Be Sociable, Share!
 

16 Comments

  1. la proverò a fare, mi sembra buonissima!

  2. miracucina

    Ciao Giovanni, ho fatto questa torta e oggi la ho postata linkando il tuo blog 😛
    Strepitosa! Grazie di essere passato, baci e buona serata 🙂 🙂

    • Peccato di Gola

      @ Mira, ma grazie 😀 mi fa piacerissimo sapere che hai riprovato i miei dolci 😀 un abbraccione!!!

  3. la cucina di Vane

    mamma mia che bontà!!! ho gli occhi di fuori!!! poi a quest’ora che mangerei anche un bue…hihihihi!!! ciao e buona giornata!!!

    • Peccato di Gola

      @ Vane, ha ha ha ha un bue a colazione e a pranzo che te mangi? 😛 ha ha ha! Un abbraccione forte e buona giornata!

  4. Ma io questa me l’ero persa!!!! FAVOLOSAAAAAAAA!!!!

  5. Ho potuto gustare questa delizi….. Davvero favolosa *_______*

  6. Ciao ragazze, scusate la domanda poco professionale. . Ma per cuocere la base della torta quanto tempo ci vuole? E soprattutto che dimensioni deve avere lo stampo? La ricetta dove ti dice di guardare dice di metterla nella placca da forno ma le dosi sono molto più ridotte e per 7-8 minuti. Forse devo sempre cuocerla sulla placca ma per più tempo?
    Mmmm.. non vedo l’ora di provare a farla! ! 😉 grazie

    • Peccato di Gola

      Ciao Jessica, ho specificato meglio, scusami per la dimenticanza 🙂 ho utilizzato la leccarda da forno. Ho inoltre specificato che ogni forno ha i suoi tempi, io lo conosco meglio delle mie tasche hahaha quindi occhio alla cottura 🙂 fammi sapere! Anzi se vuoi vieni a pubblicare la foto sulla mia fan page, ti aspetto! Giovanni

  7. Sono intenzionata a farla per il mio compleanno che sarà a breve, solo una domanda, non ho ben capito come fare la lastra di cioccolato, illuminami *_*

    • Peccato di Gola

      Sabrina innanzitutto tanti auguri 🙂 la lastra di cioccolato la puoi fare molto semplicemente sciogliendo a bassissima fiamma del cioccolato spezzettato (fondente o al latte, come lo preferisci), poi lo versi su un foglio di carta forno e lo stendi molto sottile, lo lasci rapprendere e quando è diventato una “lastra” lo metti al centro della crema 🙂 se poi ti fa piacere vieni a postare la foto della tua torta sulla mia pagina FB 🙂 ciao

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.