Torta 5 minuti salata

Situazione tipo: io torno a casa dal lavoro e con poca voglia di cucinare ma per cena si sono già prenotati gli amici con la solita fame da lupi. E che si fa? Qualcuno direbbe pizza ma io no! Io ho già in mente la torta 5 minuti salata, una preparazione che si fa in quattro e quattr’otto. Certamente c’è da attendere il tempo necessario affinché cuocia. Ma non mi perdo d’animo. Nel frattempo infatti si può aprire qualche birra o una bottiglia di vino fresco, si accompagna il tutto con due sfizi, come patatine, olive e crackers, e a ricordarci della torta 5 minuti salata sarà il trillo del forno.

Questa prelibatezza è una rivisitazione della torta 5 minuti, il dolce omonimo ugualmente squisito. Ma, come sai, mi piace molto trasformare i grandi classici e renderli, quando è possibile, da dolce in salato e viceversa. La torta 5 minuti salata ti salverà in tutte le occasioni: che si tratti di una cena con gli amici, di un buffet, di un compleanno e, non per ultime, per le scampagnate. Una ricetta versatile che ti farà innamorare… in 5 minuti!

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

135 g di farina 00,
135 g di farina di mandorle,
200 g di latte intero a temperatura ambiente,
220 g di uova (circa 4 medie a temperatura ambiente),
135 g di prosciutto cotto,
135 g di scamorza,
65 g di pomodori secchi sott’olio,
20 g di lievito per torte salate,
5 g di sale,
un pizzico di pepe nero macinato.

 

ricetta torta 5 minuti salata, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione della torta 5 minuti salata:

  • Per cominciare tagliate a cubetti di circa 1 cm il prosciutto cotto e la scamorza. Man mano raccogliete in un recipiente e poi unite anche i pomodori secchi, sminuzzate anche questi.

torta 5 minuti salata, peccato di gola di giovanni 1

  • Metti da parte gli ingredienti e passa a mescolare le polveri. In un recipiente unisci la farina 00, la farina di mandorle e il lievito. Poi regola di sale e pepe e mescola il tutto con una frusta.

torta 5 minuti salata, peccato di gola di giovanni 2

  • A questo punto versa il latte a filo mentre mescoli, in questo modo non formerai grumi. Poi unisci le uova e non appena avrai amalgamato anche queste versa gli ingredienti della farcia.

torta 5 minuti salata, peccato di gola di giovanni 3

  • Amalgama bene il tutto e trasferisci il composto in uno stampo da 24 cm già imburrato e infarinato. Infine cuoci a 180° in forno statico già caldo per circa 40 minuti.

torta 5 minuti salata, peccato di gola di giovanni 4

  • A fine cottura lascia intiepidire la torta 5 minuti salata prima di sformarla e gustarla. Eccola pronta!

 

ricetta torta 5 minuti salata, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

sostituisci come preferisci gli ingredienti della farcia con quello che preferisci, io per esempio aggiungo il salame se voglio un risultato più gustoso;
un’ulteriore aggiunta da fare alla torta 5 minuti salata è sicuramente quella delle olive denocciolate, sia verdi che nere, piacevolissime sotto il palato;
infine, se vuoi preparare una versione vegetariana puoi sostituire il prosciutto cotto con dei cubetti di zucchine o dei piselli.

 

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Be Sociable, Share!
 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.