Streusel alle fragole

La prima volta che ho visto uno streusel ho pensato: ecco l’ennesima versione di crumble! Per fortuna l’assaggio mi ha smentito e perciò non potevo non mettermi all’opera e preparare lo streusel alle fragole! Si tratta di una frolla molto particolare, priva di uova, ricca di sapore grazie alla presenza della farina di frutta secca, e che alla fine si grattugia. Eh sì, questa è la parte più simpatica dell’impasto: bisogna sbriciolarlo! Io per esempio utilizzo una grattugia a maglie larghe. Per gustarlo appieno però tanta frutta fresca di stagione.
Vedrai che lo streusel alle fragole si presterà benissimo come golosa colazione, ricca merendina e perché no dessert per gli ospiti o dolce coccola da dividere con chi si ama. Ogni momento è buono per questo meraviglioso dolce. Ora non ci resta che scoprire tutti i segreti per preparare la ricetta dello streusel alle fragole e poi fammi sapere!

 

Ingredienti per una teglia rettangolare di 35 x 12 cm:

125 g di farina 00,
125 g di farina di mandorle,
125 g di zucchero
125 g di burro plastico,
un pizzico di sale,
la scorza grattugiata di 1 limone biologico.

 

Per la confettura di fragole:

400 g di fragole,
175 g di zucchero,
il succo di 1 limone biologico.

 

ricetta streusel alle fragole, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione dello streusel alle fragole:

  • Comincia dal preparare l’impasto. In una ciotola, o nella tazza di una planetaria, versa lo zucchero, il sale, la scorza di limone grattugiata ed il burro plastico. Si chiama così quello a metà tra il burro freddo e a temperatura ambiente. Quindi aziona le fruste a velocità bassissima per qualche minuto finché gli ingredienti non saranno compatti. Poi è il turno delle farine quella di mandorle

streusel alle fragole, peccato di gola di giovanni 1

  • e quella 00. Anche queste dovranno essere inglobate a velocità bassa. Non appena il composto prende forma trasferisci sulla spianatoia e compattalo con le mani fino ad ottenere un panetto. Avvolgilo nella pellicola trasparente e lascialo raffreddare per bene in frigorifero, per almeno un’ora!

streusel alle fragole, peccato di gola di giovanni 2

  • Intanto occupati della composta. Sciacqua brevemente le fragole sotto un getto d’acqua fresca, scolale e con un coltellino elimina i piccioli. Poi taglia in piccoli pezzi e man mano versali in un pentolino. Cospargi con lo zucchero ed il succo spremuto dal limone dal quale hai grattugiato la scorza.

streusel alle fragole, peccato di gola di giovanni 3

  • Mescola e accendi il fuoco. Lascia cuocere a fuoco medio alto per circa 30 minuti. Dovrai ottenere una composta morbida e un po’ densa. A fine cottura versa la composta in un colino e setaccia: servirà per ottenere un composto liscio e privo di semini.

streusel alle fragole, peccato di gola di giovanni 4

  • Lascia raffreddare completamente a temperatura ambiente.

 

Composizione dello streusel alle fragole:

  • Su un foglio di carta forno dividi il panetto freddo in due parti: una più grande e una più piccola. Comincia a sbriciolare 2/3 di impasto con una grattugia a maglie larghe. Aiutandoti con la carta forno poi versa il composto in una pirofila da 35 x 12 cm, senza imburrarla ed infarinarla.

streusel alle fragole, peccato di gola di giovanni 5

  • Distribuisci delicatamente l’impasto aiutandoti con un coltellino e poi versa sulla base la confettura di fragole. Livella per bene con una spatola e poi grattugia il restante 1/3. Il dolce cuoce in forno, statico preriscaldato, a 170° per circa 70 minuti. Una volta cotto lascia raffreddare completamente prima di staccarlo dalle pareti.

streusel alle fragole, peccato di gola di giovanni 6

  • Ecco pronto il tuo streusel alle fragole, non ti resta che gustarlo!

 

ricetta streusel alle fragole, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

se vuoi sostituire la farina di mandorle puoi utilizzare quella di nocciole o noci oppure creare un bel mix tra le tre;
per rendere più goloso il tutto servi con una pallina di gelato alla vaniglia;
se invece vuoi rendere più ricco il tuo streusel alle fragole, prima della cottura aggiungi delle fragoline di bosco spadellate con un cucchiaio di zucchero e un cucchiaio di liquore, l’anice ci sta benissimo.

 

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Be Sociable, Share!
 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.