Pollo croccante con asparagi

Da piccolo adoravo le pepite di pollo. Solo a ricordarle, il profumino che emanavano e quella panatura così sfiziosa, mi fanno venire già appetito! Perciò ho deciso di tornare bambino e preparare il pollo croccante con asparagi. Un modo sfizioso e saporito per portare in tavola il petto di pollo, sempre rivisto in modo diverso, insieme ad un buon contorno di stagione. Per rendere speciale il tutto ho deciso di grattugiare la scorza di un limone, così da profumare e sgrassare il palato. Questi bocconcini di pollo croccante con asparagi sono perfetti per tutta la famiglia e i più piccoli di casa ne andranno sicuramente pazzi, come me.
Ancora non ci credi? Allora prepara tutti gli ingredienti e che iniziamo a fare i pollo croccante con asparagi!

 

Ingredienti per 4 persone:

650 g di petto di pollo intero,
500 g di asparagi,
1 peperoncino,
un filo d’olio extravergine d’oliva,
una presa di sale,
un pizzico di pepe nero macinato,
la scorza grattugiata di un limone.

 

Per impanare e friggere:

farina 00 q. b.,
2 uova,
pangrattato q. b.,
olio di semi per friggere.

 

ricetta pollo croccante con asparagi, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione del pollo croccante con asparagi:

  • Per prima cosa occupati della pulizia degli asparagi. Fai scorrere le dita sul fusto e distingui dove finisci la parte coriacea e inizia quella tenera. Quindi taglia nettamente e scarta quella più dura. Poi taglia tutte le cime e tieni da parte. Queste ultime dividile a metà per il senso della lunghezza. Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata. Non appena è a bollore cuoci gli asparagi per qualche minuto a seconda dello spessore. Dovranno intenerirsi giusto un po’.

pollo croccante con asparagi, peccato di gola di giovanni 1

  • A fine cottura scolali in acqua scolali e intanto metti sul fuoco una pentola con olio, aglio e peperoncino. Quando il fondo sarà ben caldo scotta gli asparagi e i germogli tagliati. Ci vorrà giusto un attimo, così li insaporirai per bene.

pollo croccante con asparagi, peccato di gola di giovanni 2

  • Nel frattempo occupati del pollo. Dopo averlo pulito da eventuali cartilagini, compresa quella posta alla base, e dall’osso centrale procedi con il taglio. Ottieni dei cubetti spessi 2 – 3 centimetri, l’importante è che siano più o meno tutti uguali. Poi passali uno ad uno prima nella farina. Poi nelle uova sbattute, aiutati con una forchetta a sollevarle e a far cadere l’uovo in eccesso. Infine nel pangrattato.

pollo croccante con asparagi, peccato di gola di giovanni 3

  • Quando avrai impanato per bene tutti i pezzi di pollo potrai passare alla loro cottura. In un pentolino metti a scaldare abbondante olio di semi. Quando è a 170° immergi pochi pezzi di pollo e cuoci per qualche minuto, il tempo necessario per dorarli esternamente e cuocerli internamente. Man mano scolali su carta assorbente. Impiatta le pepite di pollo salandole e pepandole in superficie, unisci i gli asparagi di lato e grattugia in superficie un po’ di scorza di limone.

pollo croccante con asparagi, peccato di gola di giovanni 4

  • Ecco pronto il tuo pollo croccante con asparagi, buon appetito!

 

ricetta pollo croccante con asparagi, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

assicurati che la temperatura dell’olio sia sempre quella indicata, in questo moto ti assicurerai una cottura perfetta;
per un tocco più profumato e alternativo grattugia della scorza di lime;
se invece sei alla ricerca di una salsina fresca d’accompagnamento al tuo pollo croccante con asparagi, puoi preparare dello tzatziki oppure basterà un po’ di yogurt greco diluito con qualche cucchiaio di panna.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Be Sociable, Share!
 

One Comment

  1. belissimo piatto!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.