Crea sito

Pizza alle scarole con panettone

La pizza alle scarole con panettone è un’idea che mi è venuta perché avevo un gustosissimo panettone ai fichi e quindi perché non abbinarlo alle scarole? Provate.

 

Ingredienti:
1 panettone ai fichi da 750gr, 1 cespo di scarola, 30gr di pinoli, olive nere, alici sott’olio e salate, sale, olio.

 

Preparazione:
La sera prima affettate il panettone cercando di ottenere delle fette spesse 1 cm e più o meno tutto uguali; lasciatele all’aria per farle indurire leggermente.
Mondate e sciacquate accuratamente la scarola, privandola delle foglie più esterne e sbollentate per una decina di minuti in una pentola d’acqua bollente. Scolate la scarola e lasciatela appassire in una padella con olio caldo, salate e aggiungete qualche oliva nera snocciolata per dare sapore.
Quando sarà pronta la scarola lasciatela in una colapasta a scorrere di tutto l’olio in eccesso, quest’olio vi servirà per bagnare il panettone in superficie.

Adesso che avrete ottenuto tante coppie di fette di panettone farcite in mezzo con le scarole e i pinoli e in superficie spruzzate un po’ d’olio delle scarole e poi cuocete in forno caldo per 15 minuti a 220°.
Mentre il panettone cuoce con degli stuzzicadenti infilzate un certo numero di alici ed un certo numero di olive snocciolate, questi spiedini vi serviranno per decorare, e per dare un sapore classico di pizza alle scarole.
Una volta tirato fuori il panettone tagliatelo a quadratini, infilzate con gli spiedini che prima avrete preparato.

Questa versione del panettone vi garantirà un aperitivo o un antipasto natalizio di tutto rispetto. A Napoli nel periodo natalizio è indispensabile la pizza alle scarole, e questa versione innovativa serve a portare un tocco di fantasia tra gli antipasti del cenone.

9) la pizza panettonata alle scarole pronta

 

 

 

Be Sociable, Share!
 

17 comments on Pizza alle scarole con panettone

  1. Laudia Antonietta
    15 dicembre 2011 at 21:13 (5 anni ago)

    Wow mi piaceeeeee 🙂 complimenti mio chef 😉

    Rispondi
  2. giusy
    15 dicembre 2011 at 23:30 (5 anni ago)

    Ma come ti vengono queste fantastiche ideee ahahahhaha bravissimoo e che ricetta innovativa

    Rispondi
    • Peccato di Gola
      15 dicembre 2011 at 23:45 (5 anni ago)

      @ Laudia, grazie mia Laudietta :-* 😀 😀

      @ Giusy, bisogna sperimentare 😛 e questo è riuscito (per fortuna)! 😀

      Rispondi
  3. Stefy
    15 dicembre 2011 at 23:55 (5 anni ago)

    mi piace un sacco…anche la presentazione……….

    Rispondi
    • Peccato di Gola
      16 dicembre 2011 at 00:08 (5 anni ago)

      @ Stefy, ma grazie 😀 😀 😀 l’ho pensata proprio per il cenone! Non vedo l’ora di rifarla *__*

      Rispondi
  4. Le Ricette di Tina
    16 dicembre 2011 at 07:10 (5 anni ago)

    Ma dai!!che idea originale Giovanni!bravissimo!buon w.e.

    Rispondi
    • Peccato di Gola
      16 dicembre 2011 at 09:36 (5 anni ago)

      @ Tina, grazieeeeeee 😀 mi fa molto piacere che ti piaccia! Buon fine settimana anche a te 😀 ciao!

      Rispondi
  5. Mina
    16 dicembre 2011 at 18:44 (5 anni ago)

    Mmm che bontà!bravo Giovanni!i miei complimenti!

    Rispondi
    • Peccato di Gola
      16 dicembre 2011 at 18:47 (5 anni ago)

      @ Mina, ciao cara 🙂 grazie mille!

      Rispondi
  6. miracucina
    16 dicembre 2011 at 20:19 (5 anni ago)

    Originalissimo questo piatto, complimenti!!!
    Buona serata 😛

    Rispondi
    • Peccato di Gola
      16 dicembre 2011 at 20:29 (5 anni ago)

      @ Miranda, grazie mille carissima 😀 buon fine settimana! :-*

      Rispondi
  7. marisa
    16 dicembre 2011 at 21:58 (5 anni ago)

    bravissimo Giovanni!!!
    panettone e scarola mai assaggiato questo abbinamento….da provare!

    Rispondi
    • Peccato di Gola
      17 dicembre 2011 at 09:20 (5 anni ago)

      @ Marisa, grazie carissima! E’ un abbinamento insolito ma la scarola con il dolce sta da Dio, e poi l’aggiunta delle olive e delle alici da’ quel tocco di gusto deciso! Prova 😀

      @ Vicky, grazie infinita 😀 poi tu che sei napoletana come me avrai indubbiamente notato l’accostamento di due grandi classici: il panettone e la pizza con le scarole! Adoro entrambi 😀 buon fine settimana tutti! :-*

      Rispondi
  8. vickyart
    16 dicembre 2011 at 23:56 (5 anni ago)

    quante ricette si riescono a fare con panettone! un idea davvero particolare! complimenti!

    Rispondi
  9. Molino Chiavazza
    19 dicembre 2011 at 15:16 (5 anni ago)

    Gentile Giovanni,
    complimenti per la ricetta. Trattandosi però di una ricetta salata non possiamo accettarla per il contest di Natale, che per regolamento prevede la partecipazione di ricette di dolci natalizi.
    Grazie però per avercela fatta conoscere.

    A presto.

    Rispondi
    • Peccato di Gola
      19 dicembre 2011 at 18:34 (5 anni ago)

      @ Molino Chiavazza, ops! Chiedo scusa 😀 grazie per avermi avvisato, buona serata ^__*

      @ Luca, grazieeeee chef sei mitico! 😀 😀

      Rispondi
  10. luca chef
    19 dicembre 2011 at 16:55 (5 anni ago)

    Ricetta orginale i pittori della cucina .. creativita qua c’e tutta la creativita nel piatto .. profumi colori e ‘ gusto … un abbraccio luca chef ..

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *