Lasagne agli asparagi

Anche con l’arrivo della primavera, la voglia di preparare una buona teglia di lasagne, di certo, non mi passa. Anzi, vi dirò che grazie ai meravigliosi asparagi che trovo al mercato la voglia si accentua. Così eccovi la ricetta delle lasagne agli asparagi, deliziosi strati di pasta, che si alternano con besciamella, parmigiano e ovviamente gli asparagi. Un primo piatto classico, di quelli che si preparano alla domenica e che si condividono con le persone a voi care. Provate queste deliziose lasagne agli asparagi, ve ne innamorerete!

 

Ingredienti per 4 – 6 persone:

21 sfoglie per lasagne, 500 g di asparagi da pulire, 1 spicchio d’aglio, un filo d’olio extravergine d’oliva, una presa di sale, 80 g di parmigiano grattugiato; 400 g di besciamella.

 

ricetta lasagne agli asparagi, peccato di gola

 

Preparazione delle lasagne agli asparagi:

  • Per prima cosa cominciate preparando la besciamella: fondete il burro e aggiungete la farina mescolando con una frusta. Quando sarà rappreso il tutto stemperate con il latte e continuate la cottura fino a consistenza desiderata; aggiustate infine di sale e noce moscata.

lasagne agli asparagi, peccato di gola 1

  • Passate alla pulizia degli asparagi. Quindi separate il fusto dalla parte più coriacea: sentite sotto il dito la consistenza e tagliate dove vi sembra più tenero; scartate quindi l’estremità chiara e dura tenendo da parte quella verde e tenera.
  • Poi separate le punte e tenetele da parte.
  • A questo punto mondate gli asparagi delle piccole punte a forma di triangolo che si trovano tutto intorno il fusto. Poi tagliate a tocchetti di circa 1 centimetro, in questo modo la cottura sarà uniforme. Riponete in uno scolapasta e sciacquate.
  • Mettete sul fuoco una pentola con acqua e, non appena sarà in ebollizione, versate gli asparagi cuocendoli per 2 minuti.

lasagne agli asparagi, peccato di gola 2

  • Scolateli e sciacquate con pochissima acqua fredda.
  • In una padella versate un filo d’olio extravergine d’oliva e lasciate insaporire uno spicchio d’aglio mondato per qualche istante.
  • Poi unite i pezzetti di asparagi insieme alle punte e rosolate per 5 minuti a fuoco dolce, aggiustando di sale a metà cottura; se il fondo dovesse asciugarsi troppo in fretta aggiungete qualche cucchiaio d’acqua, meglio se di cottura degli asparagi.
  • A questo punto componete le lasagne agli asparagi: sporcate una pirofila con della besciamella e sistemate il primo strato di pasta in senso verticale.
  • Cospargete con un po’ di besciamella, versate un po’ di asparagi saltati e infine cospargete con del parmigiano grattugiato.

lasagne agli asparagi, peccato di gola 3

  • Continuate così fino, alternando gli ingredienti, fino a giungere all’ultimo strato sul quale potrete sistemare le punte, in modo da decorare la superficie.

lasagne agli asparagi, peccato di gola 4

  • Cuocete le vostre lasagne agli asparagi in forno preriscaldato in modalità statica a 200° per 20 minuti + qualche minuto in funzione grill per dorare la superficie.

 

Qualche consiglio:

se volete arricchire il piatto aggiungete del prosciutto cotto e/o dei cubetti di formaggio filante;
un’altra gustosa variante è quella di aggiungere del pesto genovese alla besciamella, provate!

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Be Sociable, Share!
 

2 Comments

  1. che fame fan venire,bravissimo ciao 🙂

  2. ogni anno mi riprometto di farla e mi dimentico…..mamma troppo buona

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.