Insalata di pollo con avocado

Quando ho pensato all’insalata di pollo con avocado ho subito immaginato che non fosse quella classica. Doveva avere una marcia in più! E, a parte l’avocado, che conferisce struttura a questo secondo, volevo che ci fosse tanto colore. Perciò dopo aver fatto un giretto tra i banchi del fruttivendolo c’è stato qualcosa che ha catturato la mia attenzione: una varietà di pomodori coloratissimi. I rossi stravincono su tutta la linea, non c’è storia. Perciò bisognava scegliere solo il formato o il sapore più adatto. Senza dubbi via con i dolcissimi datterini. Poi i delicati e fruttati gialli e infine i saporiti, asprigni e sapidi, camone. Insomma ci stanno da Dio nella mia insalata di pollo con avocado e non potevo non aggiungerli. Il risultato? Ne sto scrivendo e non vedo l’ora di preparare di nuovo questa ricetta 😛

 

Ingredienti per 4 persone:

650 g di petto di pollo intero,
2 avocado maturi,
100 g di pomodori camone neri,
100 g di pomodorini datterini,
100 g di pomodorini gialli,
2 porri piccoli,
200 g di latte intero,
150 g di panna acida,
il succo di 1 limone,
una presa di sale,
un pizzico di pepe nero,
1 ciuffo di prezzemolo.

 

ricetta insalata di pollo e avocado, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione dell’insalata di pollo con avocado:

  • Per preparare l’insalata di pollo con avocado comincia lavando e asciugando i pomodorini. Dopodiché tagliali. Io per variare un po’ ho tagliato i datterini a metà, quelli gialli in obliquo e quelli camone in 4 parti. Raccogli in una ciotola e tieni da parte. Adesso passa ai porri. Basterà eliminare la base e poi la parte verde. Riconoscerai sotto le dita la parte coriacea e lì dovrai fare il taglio. Affetta sottilmente e tieni da parte.

insalata di pollo con avocado, peccato di gola di giovanni 1

  • Infine passa al pollo. Pulisci delle piccole ossa al centro e delle cartilagini, compresa quella grossa posta alla base. Dopodiché taglia a tocchetti di 3 – 4 centimetri e tieni da parte anche questo. Hai tutto quello che ti serve, passiamo alle cotture. Metti a scaldare una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungi i pomodorini e salta per un minuto: così manterranno la loro consistenza; raccogli e poi mettili da parte. Nello stesso fondo unisci il porro e lascia insaporire un attimo e aggiungi i cubetti di pollo. Scotta per bene tutti i lati e aggiungi il latte. Abbassa sensibilmente la fiamma e cuoci per 15 – 20 minuti; regola di sale.

insalata di pollo con avocado, peccato di gola di giovanni 2

  • Nel frattempo occupati della pulizia dell’avocado. Incidi con la lama tutto intorno al seme, afferra le due parti e gira le mani in senso opposto. Colpisci con la lama il seme ed estrailo. A questo punto sbuccialo o fai passare un cucchiaio tra la polpa e la buccia. Taglia la prima metà in 4 o più parti e continua così con tutti.

insalata di pollo con avocado, peccato di gola di giovanni 3

  • Man mano versa le fette di avocado in una ciotola, spremi il succo di limone e mescola. Poi aggiungi la panna acida e mescola ancora e metti in frigorifero. Non appena il pollo è cotto spegni la fiamma e unisci i pomodorini. Aggiungi pure l’avocado con la panna acida, un pizzico di pepe nero e del prezzemolo sminuzzato. Un’ultima mescolata e puoi impiattare.

insalata di pollo con avocado, peccato di gola di giovanni 5

  • Ecco pronta l’insalata di pollo con avocado, servi tiepida o fredda.

 

ricetta insalata di pollo e avocado, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

aggiungi anche del peperoncino rosso privato dei semi e tagliato a rondelle;inutile dirti che potrai scegliere altre varietà di pomodori al posto di quelli suggeriti;
dai un po’ di profumo in più con dell’erba cipollina sminuzzata;
se preferisci puoi anche preparare la panna acida in casa;
ricorda che per rendere un po’ più leggera l’insalata di pollo con avocado puoi sostituire il latte con del brodo vegetale.

 

Be Sociable, Share!
 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.