Colomba con lievito madre

Share:
Condividi

La colomba con lievito madre ha proprio il sapore e il profumo della genuinità. Il profumo per la casa è veramente fantastico e la lunga lavorazione consente alla colomba con lievito madre di essere sofficissima.

Ingredienti per la prima fase della colomba con lievito madre:
150gr di lievito madre,  300gr di farina manitoba, 170gr di amido di mais, 170gr di latte, 100gr di burro, 1 uovo, 2 tuorli, 120gr di zucchero.

Preparazione per la prima fase della colomba con lievito madre:
Fate un panetto con 150gr farina, l’amido di mais, il latte, le uova, lo zucchero e incorporatelo al lievito madre che avrete rinfrescato la mattina (Per la ricetta vedi Lievito madre – pasta madre) quando avrete ottenuto il composto aggiungete il burro ammorbidito e ora aggiungete la restante parte di farina (se proprio dovesse servirvi aggiungete altra farina, ma poca). Adagiate il composto in un recipiente imburrato e che sia abbastanza profondo, poiché l’impasto dovrà lievitare per 12 ore, ad una temperatura compresa tra i 22 e i 25 gradi, quindi potrebbe fuoriuscire.

ricetta colomba con lievito madre, peccato di gola

Ingredienti per la seconda fase della colomba con lievito madre:
40gr di zucchero a velo, 30gr di burro morbido, 100 – 150gr di canditi, 1 tuorlo, 5gr di sale iodato fine, 10 – 15gr di farina.

Preparazione per la seconda fase della colomba con lievito madre:
Lavorate lo zucchero, la farina e il sale con il tuorlo e incorporatelo, insieme con i canditi, all’impasto lievitato; infine aggiungete altro burro e lasciate riposare per una mezz’ora. Successivamente stendete l’impasto nella forma per la colomba e lasciate lievitare nuovamente per 3 – 4 ore (o di più a seconda dei casi) sempre alla stessa temperatura.

Per la glassa:
1 albume, 15gr di zucchero a velo, mandorle q.b., zuccherini q.b.

Preparazione finale:
Una volta raddoppiato l’impasto nel suo involucro (diciamo che quando la pasta raggiunge i bordi o è poco al di sotto, la lievitazione si ritiene ultimata), spennellate la superficie, con delicatezza, con la glassa fatta da albume e zucchero battuti. Una volta pennellata tutta la superficie aggiungete delle mandorle in una quantità a voi gradita e fate lo stesso con gli zuccherini.

Cuocete in forno già caldo a 175° per 30 – 35 minuti. Lasciatela freddare per bene e poi servitela.

Vi ricordo che se mantenuta per bene in un sacchetto per alimenti e chiuso a dovere, la colomba resta fragrante e morbida per 15 giorni almeno.

Be Sociable, Share!
Vota questa ricetta:
Colomba con lievito madre
  • 5.00 / 55

84 risposte a Colomba con lievito madre

  1. ipasticcidicaty scrive:

    Anche se volevo l’uovo di cioccolato :-) posso dirti che questa colomba è fantastica!!! Potrei provarci mille volte ma non mi uscirebbe sicuramnte così! Ne sono certa:-) un bacio e buon inizio settimana!

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Caty, hai ragione! Più tardi provvedo a scrivere il post e domani penserò a postarlo :-D un abbraccio carissima!
      ps
      non ti scoraggiare! Perchè non provi con questa ricetta? Ti garantisco che viene :-)

  2. Complimenti Giovanni, hai fatto un capolavoro! Ciao

  3. cinzia scrive:

    sono senza parole!Che spettacolo di colomba,complimenti,ora vado anche a leggermi la ricetta per il lievito madre perche’ e’ da un po’ che mi stuzzica l’idea di farmelo!

  4. CuciniAmo con Chicca scrive:

    Ciao Giovanni!!! :D
    che bella questa colomba da il prossimo anno provo anche io :D

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Chicca, non ti nascondo che qualche volta me ne esco anche durante l’anno con questi dolci della tradizione… mi piacciono troppo, soprattutto nel latte :-D ha ha ha! Un bacione!

  5. ROSSANA scrive:

    Complimenti. Davvero bellissima.

  6. lory b scrive:

    Noooooooooo!!!!! La colomba!!!!!
    Non hai idea di quanto mi piacerebbe provare!!!
    E’ perfetta!!!! Chissà che buonaaaa!!!!Peccato non essere vicini!!!
    Mi chiedi dello zucchero muscovado. Si acquista in erboristeria o negozi di alimentazione naturale. E’ fantastico, se ti capitata, provalo!!!!
    Un bacione!!!!

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Lory B, e su questa è la volta buona che ci provi :-D è un dolce un po’ lunghetto da preparare…. però la soddisfazione è immensa!
      Grazie per la spiegazione, proverò a cercarlo *__* mi hai incuriosito :-D
      Carissima buona settimana :-*

  7. adele scrive:

    Che bravo che sei !!! è la prima volta che visito il tuo blog…questa colomba è vramente bella e sicuramente buona!!!

  8. Le Ricette di Tina scrive:

    Giovanni ma è perfetta!!!ti è venuta troppo bene!!!ma troppo proprio!complimenti!!!ciaoo

  9. kiarina scrive:

    Ciao Giovanni! Complimenti per questa meraviglia! Col lievito madre l’impasto è fantastico! Chissà che bontà… complimenti ancora e buona pasqua!

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Kiarina, ciao :-D benvenuta! Mi fa piacere che ti piaccia! Prendi pure una fettona! Buona giornata e buona Pasqua a te :-*

  10. pam scrive:

    ma sei un magoooooooooooooo pensa che non ti è uscita ‘panosa’ anche se hai usato il lievito madre….sei fantastico!!! un bacione pam

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Pam, no per fortuna quest’anno è uscita bene dai :-D non mi lamento! Un abbraccione carissima buona serata!

  11. la cucina di Vane scrive:

    anche io l’ho fatta con lievito madre…ottima davvero!! sei stato bravissimo Giovanni!!!!

  12. ornella scrive:

    Ammappa che meraviglia complimenti ed immagino la soddisfazione!!!
    Ciao a presto :D :)

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Ornella, taaaaanta :-D davvero! Quando ti viene un lievitato di questa grande importanza è una soddisfazione immensa! L’anno scorso non ne voleva sapere di lievitare -.- causa mal tempo, che anche quest’anno è arrivato nella settimana di Pasqua! Peccato che io mi sia anticipato quando c’era il tempo bello ^^ ha ha ha! Un bacione!

  13. Fra scrive:

    Giovanni è bellissima…. Peccato non avere il lm!!! :( Vabbhè ma ho in cantiere un esperimento, ma mi sa che per Pasqua non ce la faccio….
    Un bacio

  14. Ilaria&Chiara scrive:

    è perfetta!!! Perchè non ne fai una decina e ce le mandi, così evitiamo di comprarle e sono anche pi buone :P :P :P ,,,bacioni carissimo (p.s. Noi abbiamo appena postato il tortano…speriamo di non aver fatto un disastro! )

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Ilaria & Chiara, ha ha ha sono in arrivo e come colombe che si rispettino arriveranno in volo :-D un abbraccio carissime! Vengo a vedere il tortano *___*

  15. Elly scrive:

    Giovanni il pasticcere, il panificatore, … uhè questa è sicuramente buona e forse riusciresti a farmi mangiare la colomba anche a me… che non la mangio!!! Io scanso i canditi (che ci posso fare, proprio non riesco a mandarli giù) ma per il resto è pura goduria per le mie papille, mica pizza e fichi!!

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Elly, ha ha ha eh si mi sto specializzando a fa tutto! Apro questa attività? :-D ad ogni modo te ne faccio una senza canditi :-D che dici? Un abbraccione :-*

  16. Ale scrive:

    Bellissimaaaaa!!! Bravo Giovanni, ti è venuta proprio da dio!!!

  17. Silvia scrive:

    Quest’anno salto perchè l’anno scorso la mia colomba è stata proprio deludente… Però mi tenti davvero molto!

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Silvia, anche la mia :-( l’anno scorso non lievitò causa solito mal tempo pre-pasquale! Come quest’anno -.- però ho fatto prima del maltempo *__* ha ha ha! Un abbraccio carissima :-*

  18. mina scrive:

    Gio ti sei superato!!bravo

  19. lory&elisa scrive:

    wow, è fantastica..il lievito madre fa il suo!!!!

  20. vickyart scrive:

    Bravissimo! io l’ho fatta l’anno scorso con la pm quest’anno nn so se ho il tempo di farla, cmq è molto buona quella fatta in casa!!

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Vicky, carissima buonissima vero? :-D io adoro fare ste cose a lunga lievitazione! Un abbraccione carissima!!!! :-*

  21. miracucina scrive:

    COMPLIMENTI!!!!! …purtroppo….io non posso più mangiare dolci….Buona settimana carissimo:P

  22. luisella scrive:

    non so se ti arrivano tutti i commenti che mi blocca sempre ……………U_u in ogni caso… ne voglio un pezzettinoooooooooooooooooooooooo XDXD

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Luisella, mi spiace che hai problemi con il captcha ma non posso toglierlo :-( dai prendi tutta la colomba, che ci fai con un pezzetto? :-D ha ha ha ha un bacissimo!

  23. Ilaria scrive:

    Ti è venuta davvero benissimo… mi piacerebbe tanto provare a farla è un lavorone :)
    Buona notte a presto :)

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Ilaria, dici benissimo! E’ una levataccia farla a casa :-P però…. un piacere nel farla!!!!! *______* ciao carissima buona serata!

  24. Paola scrive:

    Ciao caro ma che bella colomba e sarà eccezionale..bravo bravissimo..bacioni
    p.s. ho appena pubblicato un dolce ti aspetto ;)

  25. Caro scrive:

    è bellissima!! :) gli fai un baffo a tutte quelle pile di colombe che si trovano nei supermercati! ;) anche io ho comprato gli stampi, ma devo prima provare a fare il lievito madre per farla bella come la tua! ;) un bacione, notte Gio! :)

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Caro, gioia non ti nascondo che l’anno scorso fu un insuccesso -.- la pioggia ci mette sempre il suo a rovinarmi le lievitazioni! Quest’anno l’ho battuto sul tempo *___* ha ha ha ha! Dai aspetto la tua colomba *___* notte cara :-*

  26. dauly scrive:

    complimenti davvero, ti è venuta perfetta!

  27. Marylu Creazioni scrive:

    Mamma mia quanto sei bravo, ma come fai??? Sei troppo bravo!!! Passa a trovarmi, c’è una sorpresa per te:-) Buona giornata

  28. Elisabetta scrive:

    Finalmente una ricetta che sembra fattibile!!!!! Mi metto all’opera subito almeno se non viene faccio in tempo a ritentare…..ho intenzione di inserire un ingrediente vediamo se ci riesco poi te la faccio vedere!!

  29. I sognatori di Cucina e nuvole scrive:

    Vorrei provare, ma quest’anno non ne proprio il tempo! La tua è venuta stupendamente!

  30. Le mezze stagioni scrive:

    sei stato bravissimo!!! E’ perfetta!!!!! :) Chissà che buona…. Ciao!

  31. sonia scrive:

    bellissima colomba e il lievito madre sta diventando il trucco principale per far venire bene pani e dolci, bravussimo e complimenti…

  32. vale scrive:

    anche io voglio un bella colomba cosi sul mio tavolo della cucinaa! è perfetta.. oggi mi son data ai panini lievitati, magari potrebbe diventare il prossimo passaggio la colomba! ciaoooo
    vale

    • Peccato di Gola scrive:

      Vale, ottimooooooo! Davvero una bella idea, la panificazione è un momento quasi propiziatorio :-D ciao un bacione!

  33. chabb scrive:

    quando vedo i lievitati non resisto, fantastica

  34. Valentina scrive:

    Ma anche la colomba in casa ti sei messo a fare, BRAVO!!!…non sai quanto piacerebbe anche a me provarci ma ci rinuncio ancora prima di iniziare!! La vedo ancora una cosa più grande di me quindi aspetto, faccio che ammirare la tua per ora che è così buona da mangiarla con gli occhi ^^ Complimenti, sei stato bravissimo, c’è proprio da imparare da te!!!
    Complimenti caro Gio, un bacione grande grande!!
    ps guarda che dopo Pasqua ti voglio da me,è in arrivo una bella sorpresa nel blog ;)

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Vale, carissima sei sempre troppo buona! Provaci non è difficilissima la colomba, richiede solo un pizzico (per usare un eufemismo) di pazienza :-P dai anche tu dopo Pasqua? Anche io :-P con una cosa sorprendente e pazza come me :-D ha ha ha ha! Ti vengo a trovare sempre :-* un bacissimo!

  35. Le Ricette di Tina scrive:

    Ciaooo Giovanni buona notte ^_^ un abbraccio

  36. Elisabetta scrive:

    sono alla fase 2….ho messo però al posto dei canditi la mia nuova Confettura di fragola e arancia che ha anche le scorsette candite…..incrocio le dita…spero proprio che riesca!!!! Dopo farò una foto…se sarà bella!

  37. monica scrive:

    ecco, adesso mi sento davvero un’inetta…. il lievito madre… un sogno che alla mia veneranda età non sono ancora riuscita a realizzare….
    ufffffffff…………..

    • Peccato di Gola scrive:

      @ Monica, veneranda? Ma che dici!!!!!! :-D e se pure fosse, ricorda che non c’è mica un’età per fare qualcosa, soprattutto in cucina :-D su perchè non provi? Tanto la colomba si può fare praticamente sempre :-D come il panettone!

  38. Dani scrive:

    ma ciao!
    fatto lievito madre ora mi sbizzarrisco con varie ricette e proverò sicuramente anche questa!
    ma se non ho la forma x la colomba di carta va bene uno stampo da dolci?
    Grazie

    • Peccato di Gola scrive:

      ciao Dani, certo va benissimo :) fammi sapere! Anzi se hai Facebook passa a trovarmi nella fan page così se mi mandi la foto la pubblico :)

  39. Francesca scrive:

    Ciao! Da poco uso la pasta madre per il pane, e cercando una ricetta per la focaccia…eccola qui! Proverò sicuramente la tua ricetta! Invitante! Al posto dei canditi,che non mi piacciono, cosa posso usare ? Uvetta?? Oppure niente? Se non metto nulla devo comunque fare anche la seconda fase dell’ impasto?? Grazie mille!

    • Peccato di Gola scrive:

      Ciao, puoi usare tranquillamente l’uvetta o semplici aromi quali scorza di arancia e limone, ovviamente puoi anche gustarla al naturale. Le fasi sono rigorose ai fini della riuscita ;) tienimi informato

  40. Davide scrive:

    ciao, vorrei provare a fare questa ricetta ma non ho ben capito una cosa, dopo la lievitazione del primo impasto e aver preparato il secondo, bisogna riammassare completamente il primo con il secondo? grazie mille

  41. davide scrive:

    ciao e complimenti per la lavorazione, volevo chiederti, quando dici che bisogna incorporare il primo impasto con il secondo intendi riammassare il tutto e quindi sgonfiando il primo impasto, giusto? ti chiedo per sicurezza non vorrei buttare poi tutto. grazie mille

  42. sara scrive:

    Ciao volevo provare anche io a fare la colomba in casa con il lievito madre e questa ricetta deve essere favolosa da quanto si vede nella foto! il mio lievitino è giovane diciamo che è nato a dicembre! Ma da quando ho provato le ricette con il lievito madre non l ho piu abbandonato ti volevo chiedere se la dose è per una colomba da 1kg o da 500 g? Grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>