PIATTI DELLE FESTE

ricetta linguine agli scampi, peccato di gola di giovanni
PIATTI DELLE FESTE, PRIMI PIATTI, SENZA BURRO, SENZA LATTOSIO, SENZA ZUCCHERO (SACCAROSIO)

Linguine agli scampi

Quella delle linguine agli scampi probabilmente la ricetta più diffusa nell’area del Mediterraneo, e francamente non è così strano capirne il motivo. Gli scampi hanno una forma che ricorda gli astici sebbene la grandezza sia molto più simile a quella dei gamberi. Ma la vera differenza, a parte il colore, la grandezza […]

ricetta pastiera napoletana con crema pasticcera, peccato di gola di giovanni
CUCINA CAMPANA, CUCINA REGIONALE, DOLCI E DESSERT, PASQUA, PIATTI DELLE FESTE, SENZA SALE

Pastiera napoletana con crema pasticcera

La pastiera napoletana con crema pasticcera è l’alternativa alla pastiera napoletana classica più conosciuta e apprezzata in tutta la Campania. Questa versione, particolarmente diffusa in costiera amalfitana e nel salernitano, ingolosisce da tempo anche la città di Napoli. La caratteristica è proprio l’aggiunta della crema pasticcera che conferisce maggiore cremosità […]

ricetta finto agnello coi piselli vegan, peccato di gola di giovanni
PASQUA, PIATTI DELLE FESTE, SECONDI PIATTI, SENZA BURRO, SENZA LATTOSIO, SENZA ZUCCHERO (SACCAROSIO), VEGAN, VEGETARIANE

Finto agnello coi piselli vegan

Una delle tradizioni pasquali appartenente un po’ in tutte le regioni d’Italia, e che in Campania, è conosciuta come “alla pasqualina o pasquina”, è quella di preparare l’agnello coi piselli, addirittura in alcune zone si aggiungono delle uova sbattute che nel tegame legano il tutto. Ma visto che non voglio […]

ricetta capretto al forno con patate, peccato di gola di giovanni
PASQUA, PIATTI DELLE FESTE, SECONDI PIATTI, SENZA BURRO, SENZA GLUTINE, SENZA LATTOSIO

Capretto al forno con patate

Una delle tradizioni legate alla cucina cristiana è quella di consumare il capretto, o agnello, durante il pranzo della Pasqua. L’agnello di Dio, agnus dei in latino, è rappresentato dal sacrificio fatto da Cristo per redimere i peccati dell’uomo. Ecco perché questo importantissimo rituale viene onorato ancora oggi nella giornata della […]