Carciofi ripieni di prosciutto e formaggio

L’ultima volta che ho preparato i carciofi ripieni di prosciutto e formaggio sono venuto a capo della questione. Ogni volta mi riprometto di non acquistare più quest’otaggio. Perché? Ovviamente perché punge da far male e poi annerisce le mani. Perciò mi convinco che al mercato acquisterò altro senza sentirmi in colpa.
Puntualmente però succede che mi ci trovo di fronte e ripenso a quante prelibatezze si possono preparare. Dalle appetitose spaghettate fino al polpettone della domenica. E ci casco di nuovo, insomma promesse da marinaio!
Se la pensi come me ti conviene provare questi carciofi ripieni di prosciutto e formaggio, vedrai che ne vale la pena qualche piccola puntura! Del resto è un secondo semplice, sfizioso e appetitoso. Quando senti il profumo del formaggio ti viene subito fame e non vedi l’ora di provare uno dei carciofi ripieni di prosciutto e formaggio.
Ora scopriamo la ricetta!

 

Ingredienti per 6 pezzi:

6 carciofi grossi,
50 g di prosciutto cotto in un pezzo,
100 g di formaggio a fette (tipo provolone),
una presa di sale,
un pizzico di pepe nero macinato,
un filo d’olio extravergine d’oliva.

 

ricetta carciofi ripieni di prosciutto e formaggio, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione dei carciofi ripieni di prosciutto e formaggio:

  • Comincia subito occupandoti della pulizia dei carciofi. Elimina il gambo, poi sfoglialo un po’ e taglia di netto le punte del carciofo. A questo punto schiaccia leggermente con il palmo della mano, facendolo ruotare. In questo modo si ammorbidiranno le foglie e sarà più facile allargarlo. Quindi dilata il centro del carciofo e, con uno spelucchino o un cucchiaino, cerca di eliminare la barbetta centrale. Fai molta attenzione a non farti male con il coltello e poi a non bucare la base del carciofo (ma se dovesse succedere quest’ultima non è grave).

carciofi ripieni di prosciutto e formaggio, peccato di gola di giovanni 1

  • Ecco pronto il primo immergilo in acqua fredda acidulata e continua così con tutti gli altri. Adesso riempi una pentola con abbondante acqua, portala a bollore e quando è a temperatura salala e tuffa i carciofi. Dovranno cuocere all’incirca 15 minuti, il tempo necessario affinché si inteneriscano. Una volta cotti scolali e lasciali intiepidire. Nel frattempo puoi occuparti del prosciutto. Taglialo a cubetti piccoli e tieni da parte. Poi in una pirofila sufficientemente grande versa un goccio d’olio extravergine d’oliva e ungi la base.

carciofi ripieni di prosciutto e formaggio, peccato di gola di giovanni 2

  • Adesso hai tutto passa alla composizione. Prendi un carciofo e allarga delicatamente le foglie, all’interno inserisci una manciata di prosciutto. Se non riesci puoi aiutarti utilizzando i cubetti di prosciutto cotto. Man mano che li componi sistemali nella pirofila. Cospargi ancora con un goccio d’olio e un pizzico di pepe nero macinato. Infine sulla superficie sistema il formaggio a fette. Inforna per una decina di minuti, anche in funzione grill, per far fondere il provolone. L’importante è tenere d’occhio i carciofi ripieni di prosciutto e formaggio affinché non brucino.

carciofi ripieni di prosciutto e formaggio, peccato di gola di giovanni 3

  • Eccoli pronti, buon appetito!

 

ricetta carciofi ripieni di prosciutto e formaggio, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

ricorda che i carciofi, in base alla grandezza e maturazione, hanno tempi differenti, perciò assicurati che siano cotti facendo entrare i rebbi di una forchetta nel mezzo;
se vuoi arricchire il sapore sostituisci il provolone con della scamorza affumicata;
se preferisci aggiungi delle erbe aromatiche a tuo piacimento, io ci metterei dell’origano o del timo;
per un’alternativa ancora più golosa basterà cospargere i carciofi ripieni di prosciutto e formaggio con un po’ di besciamella.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Be Sociable, Share!
 

One Comment

  1. chè meraviglia di ripieno:-)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.