Bastoncini di cioccolato

Share:
Condividi

Bastoncini di cioccolato.

Oggi mi sono divertita a preparare dei golosi bastoncini di cioccolato. La ricetta è molto semplice e il risultato è ottimo. Provate a farli. Farete felici adulti e bambini. Attenzione: vanno a ruba :-)

Guardate la video ricetta sul nostro canale Youtube. Cliccate qui: Bastoncini di cioccolato.  Guardando la video ricetta vi renderete subito conto che fare in casa i bastoncini di cioccolato è facilissimo.

bastoncini di cioccolato ricetta divertirsi in cucina

 

 

Ingredienti:

  • 150 gr. di farina 00
  • 150 gr. di frumina
  • 120 gr. di zucchero
  • 120 gr. di burro
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 200 gr. di cioccolato al latte

 

Preparazione:

In una ciotola mettete la farina, la frumina, lo zucchero, la vanillina, il sale, e il bicarbonato. Mescolate con un cucchiaio di legno e aggiungete il burro morbido a pezzettini.

bastoncini di cioccolato ricetta divertirsi in cucina

 

Iniziate ad impastare con le mani e aggiungete l’uovo.

bastoncini di cioccolato ricetta divertirsi in cucina

 

 

Impastate fino a formare una palla. Avvolgete la palla nella pellicola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

bastoncini di cioccolato ricetta divertirsi in cucina

 

Riprendete l’impasto e formate dei cordoncini.

bastoncini di cioccolato ricetta divertirsi in cucina

 

Tagliate i cordoncini della lunghezza di 7 cm. Rivestite una teglia da forno con carta da forno e adagiatevi i cordoncini.

bastoncini di cioccolato ricetta divertirsi in cucina

 

Mettete in forno a 180° per 10-15 minuti. (Il tempo di cottura dipende dal forno).

Una volta sfornati lasciateli raffreddare completamente prima di toccarli, perchè i bastoncini di cioccolato sono molto friabili, quindi toccandoli rischierete di romperli.

Sciogliete il cioccolato al latte a bagnomaria, e aiutandovi con una pinza da cucina intingetevi i biscotti.

Adagiate i biscotti intinti nel cioccolato su un vassoio ricoperto con carta da forno.

bastoncini di cioccolato ricetta divertirsi in cucina

 

Se avete fretta fate rapprendere il cioccolato in frigorifero, altrimenti lasciateli a temperatura ambiente. Tenete presente che se li mettete in frigo il cioccolato perderà un pò di lucentezza.

Una volta che il cioccolato sarà ben rappreso, staccate i biscotti  dalla carta da forno e servitevi pure :-)

Spero che la ricetta vi sia piaciuta.

 

Per iscrivervi al nostro canale Yotube cliccate qui: Divertirsi in cucina.

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre ricette seguiteci su Facebook.

 

bastoncini di cioccolato ricetta divertirsi in cucina

 

 

bastoncini di cioccolato ricetta divertirsi in cucina

Print Friendly
Vota questa ricetta:
Bastoncini di cioccolato
  • 4.75 / 55

22 risposte a Bastoncini di cioccolato

  1. Mery scrive:

    Mamma mia che buoni!!!!

  2. Smile82 scrive:

    Complimenti e grazie per averci dato questa meravigliosa ricetta dei Togo!!!! Mmmmmmmm che bontà!!!

  3. Ciao! Bellissima ed interessantissima ricetta! Abbiamo giusto 200 gr di cioccolato al latte da consumare :D Senti una cosa, quanti biscotti vengono con queste dosi? Grazie e complimenti per il blog e per il canale youtube!

  4. Francesco scrive:

    Allo stesso modo mi sa che si potrebbe fare una versione casalinga dei “Twix”!

  5. jenny scrive:

    Ciao volevo sapere se si può sostituire il cioccolato al latte con quello fondente.

    • patcarchia scrive:

      Ciao. Grazie per aver seguito la ricetta. Puoi sostituire tranquillamente il cioccolato al latte con il fondente. Tieni conto che il cioccolato fondente indurisce di più rispetto a quello al latte. Spero di esserti stata utile. Se provi a fare i togo mi raccomando fammi sapere.

  6. Lucia Caparelli scrive:

    La frumina con cisa posso sostituirla conn la farina0 o fecola di patate???

    • patcarchia scrive:

      Ciao. Puoi sostituire la frumina con la fecola di patate, o con la Maizena. Il risultato sarà lo stesso. Il sapore cambierà leggermente. Spero di esserti stata utile e se provi a farli mi raccomando fammi sapere :-)

  7. marcella scrive:

    Li ho appena fatti però ho dovuto aggiungere un altro uovo o non riuscivo ad impastare! :-/

    • patcarchia scrive:

      Ciao, ti ringrazio per aver provato a preparare i Togo e per avermelo fatto sapere. Non so spiegarmi come mai è stato necessario aggiungere un uovo, finora non era capitato a nessuno. Mi dispiace che hai incontrato questo inconveniente.Comunque poi ti sono piaciuti?

  8. giusy scrive:

    Ciao compliment x la ricetta sono golosissimi

  9. giusy scrive:

    Ciao compliment x la ricetta sembrano golosissimi domani proverò a farli speriamo d riuscirc ciaoooo

  10. marina scrive:

    Io ho provato a farli tutto bene ma penso di aver comprato un cioccolato scadente. Non sono stata capace di farlo sciogliere non è x caso mi dai un suggerimentoa

    • patcarchia scrive:

      Ciao e scusa il ritardo. Sono contenta che hai provato a realizzare la mia ricetta, e che non hai avuto problemi nel creare i biscotti. Per il cioccolato bisogna stare attenti a scioglierlo. Si può sciogliere al microonde oppure a bagnomaria. Per scioglierlo a bagnomaria devi mettere sul fornello un pentolino con l’acqua e sopra un altro con il cioccolato. IMPORTANTE: il pentolino con il cioccolato non deve assolutamente toccare l’acqua altrimenti il cioccolato non si scioglie bene. Può essere questo il motivo per cui hai avuto difficoltà? Spero di esserti stata utile :-)

  11. Stefania scrive:

    Ciao, posso prepararli e poi metterli in sacchettini da regalare i vanno mangiati a breve? :)

    • patcarchia scrive:

      Ciao. Questi biscotti una volta preparati si conservano per diversi giorni, però in un luogo fresco e asciutto dato che c’è il cioccolato, quindi non so dirti se possono essere messi all’interno di sacchetti. Se cerchi dei biscotti da regalare ho appena pubblicato una raccolta di ricette di biscotti che possono essere conservati all’interni di sacchetti. Spero di esserti stata utile :-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>