Crostatine salate senza glutine con pomodori e feta

Dopo una lunga lontananza, rieccomi qua con un sacco di ricette nuove e tante idee!

Iniziamo subito con queste crostatine salate senza glutine che ho realizzato per un’amico: “Ehi Ale, la settimana prossima ad un evento ci sarà una persona celiaca, vero che mi prepari qualcosa?”. Come potevo dirgli di no? Mi sono messa all’opera e tra le varie cose ho preparato anche queste!

Sono piaciute tantissimo e, ovviamente, le ho fatte assaggiare anche alla mia mamma, la quale ha esordito con: “Quando le rifai?”.. Suppongo le siano piaciute!

Vediamo come realizzarle, ma prima ricordate di fare attenzione ai prodotti che utilizzate: devono essere tutti senza glutine e non contaminati!

Crostatine salate senza glutine
  • Difficoltà:
    Media
  • Porzioni:
    15 pezzi

Ingredienti

Per la pasta brisèe

  • Farina per pane Senzaltro 250 g
  • Burro freddo 120 g
  • Acqua fredda 125 ml
  • Sale 10 g
  • Zucchero 2 g
  • Farina di riso (Per lavorare la pasta) q.b.

Per il ripieno

  • Pomodori (Quelli che preferite) 3 o 2
  • Feta 200 g
  • Olive nere (A piacere) q.b.
  • Spezie e Aromi q.b.
  • Burro (Per imburrare) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare le crostatine salate senza glutine con pomodori e feta, iniziare preparando la pasta brisèe.

    Setacciare la farina in una ciotola, unire il sale, lo zucchero e formare la classica forma a fontana.
    Tagliare il burro ammorbidito a pezzetti e aggiungerlo poco alla volta alla farina mescolando con le mani.
    Aggiungere l’acqua fredda fino a quando il composto non sarà morbido, liscio e lavorabile.
    Formare una palla e avvolgerla nella pellicola.

    Far riposare la pasta brisée senza glutine in frigo almeno un’ora.

  2. Intanto, tagliare a fettine sottili la feta e i pomodori.

  3. Trascorsa un’ora, riprendere la pasta brisèe dal frigorifero e stenderla con il mattarello.

    Con un coppa pasta, tagliare la pasta brisèe della misura giusta per le crostatine salate senza glutine.

    Imburrare gli stampi e adagiarci dentro la pasta, modellandola in modo da farla aderire bene allo stampo.

    Riempire con le fette di pomodoro e feta.

    Spolverare con le spezie, sale e, a piacere, un filo d’olio evo.

  4. Infornare in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti.

    Sfornare. Si possono servire sia calde che fredde.

Antipasti, Pane e i suoi sostituti, Senza glutine, Senza lievito, Senza uova, Torte salate

Informazioni su Pasticci tra pentole e fornelli

Ciao, mi presento! Sono Alessia, una ragazza giovane con la passione per la cucina; una passione nata da poco in realtà.. e per questo molte volte combino dei veri e propri pasticci!! Ma le soddisfazioni arrivano anche, soprattutto dalle persone intorno a me. Il mio obbiettivo è quello di ottenere una cucina genuina, semplice ma allo stesso tempo curata in ogni dettaglio, dove tutto ciò che porto in tavola si possa mangiare prima anche con gli occhi! Nel mio blog presenterò anche ricette senza glutine poiché proprio chi mi ha fatto appassionare al mondo della cucina involontariamente conduce una vita gluten free: la mamma!! Spero che le mie ricette vi siano d'aiuto.. Buona lettura. Alessia R.

Precedente Barrette ai cereali senza glutine Successivo Torta di mele senza glutine cremosa

Lascia un commento