Crea sito

Strudel di mele

image

Lo Strudel di mele è un dolce tipico del Trentino-Alto Adige. Ci sono alcune varianti sia per la pasta che per il ripieno. Io vi presento questa versione utilizzando la Pasta sfoglia semplice (vedi ricetta nel blog).

500 gr Pasta sfoglia semplice
4 mele annurca
2 cucchiai di pan grattato
50 gr di burro
1 bicchierino di rum
Buccia grattugiata di un limone
2 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiaini di cannella
50 gr uvetta sultanina
2 cucchiai di pinoli

In una padella mettere il burro, il pan grattato e lo zucchero, mescolare finché il composto non diventerà bruno.

image

Mettere a bagno l’uvetta sultanina nel rum. Pulire e tagliare le mele a pezzetti.

image

Aggiungere nella padella le mele, la scorza grattugiata del limone con il succo, la cannella  e l’uvetta insieme al rum. Cuocere per 10 minuti, sempre mescolando, attenzione che il composto può attaccarsi.

image

Far raffreddare il ripieno. Prendere il panetto di pasta sfoglia semplice dal frigo e stendere con il mattarello, cercando di formare un rettangolo

image

Prendere una teglia rettangolare e rivestire l’interno con la carta forno. Trasferire la sfoglia nella teglia, per metà lasciarla fuori. Servirà per coprire lo Strudel di mele. Farcire la sfoglia con il composto di mele e richiudere formando un rettango, come se fosse un grosso raviolo.

Spennellare la superficie dello Strudel di mele con uovo sbattuto insieme al latte e bucherellare la sfoglia con la forchetta.

image

Infornare a 180* per 40 minuti.

image

Far raffreddare lo Strudel di mele e cospargerlo con lo zucchero a velo.
image
Tagliare e servire.
image

Pubblicato da pasticcidibollicine

Adoro pasticciare in cucina nel mio tempo libero.