Spaghetti con involtini

I Spaghetti con involtini è un primo piatto completo, può considerarsi anche un piatto unico, perché è molto sostanzioso. L’involtino è una fettina di carne farcita e arrotolata. Ci sono tanti tipi di farcitura, naturalmente potete sostituire il prosciutto crudo e il parmigiano con altri insaccati e formaggi, secondo i vostri gusti. Vedrete che il sugo prenderà un sapore unico.

Spaghetti con involtini

Ingredienti per due persone

  • 2 fettine di carne bovina di prima scelta
  • 4 fettine di prosciutto crudo
  • 50 gr di parmigiano intero
  • 4 cucchiai di Pan grattato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 750 ml di passata di pomodoro
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • Olio evo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Prezzemolo

Preparazione

Prendere una padella piccola, versare un filo d’olio, aggiungere il pan grattato, l’aglio sminuzzato e il prezzemolo tritato. Soffriggere per pochi minuti, non colorire troppo il pan grattato.

Spaghetti con involtini

Raffreddare il composto. Disporre una fettina di carne su un piano di lavoro e sovrapporre due fettine di prosciutto, la metà del pan grattato condito e delle strisce di parmigiano.

Spaghetti con involtini

Arrotolare la fettina con la farcitura e sigillarla con uno spago per alimenti. Comporre anche l’altro involtino.
In una pentola versare un filo d’olio e soffriggere la cipolla, la carota e il sedano tagliati finemente. Mettere gli involtini e rosolarli su ogni lato girandoli.

Spaghetti con involtini

Versare il vino e dopo 10 minuti aggiungere il passato di pomodoro e il sale. Gli involtini devono essere coperti dal sugo, in caso versare altra passata di pomodoro. Cuocere il sugo per tre ore. Tagliare gli involtini a fette. Scolare la pasta, condirla con il sugo e disporre le fettine di involtini.
Gli Spaghetti con involtini sono pronti da servire.

Spaghetti con involtini

Precedente Rotolo con ricotta e fragole Successivo Liebster award