Panini con impasto ad alta idratazione

Panini con impasto ad alta idratazione sono squisiti, talmente morbidi che si sciolgono in bocca. Si possono accompagnare ad una pietanza oppure farcirli a piacere. Sono buonissimi. Per preparare questi panini, ho utilizzato l’Impasto ad alta idratazione (clicca il link).

Panini con impasto ad alta idratazione

Ingredienti

Preparazione

Infarinare una spianatoia, mettere al centro l’impasto e procedere con lo staglio, dividendolo in quattro pezzi.

Panini con impasto ad alta idratazione

Lavorare il primo pezzo d’impasto, allungarlo un po’

Panini con impasto ad alta idratazione

e arrotolarlo delicatamente su se stesso.

Panini con impasto ad alta idratazione
Procedere così anche per gli altri panini.

Prendere una teglia grande, tipo lasagnera e foderarla con carta forno. Disporre i panini,

Panini con impasto ad alta idratazione

coprire con pellicola e far lievitare per 1 ora.

Panini con impasto ad alta idratazione

Terminata la lievitazione, spennellare con olio due panini e gli altri due con acqua e cospargerli di semi di sesamo.

Infornare a 220° per 20 minuti. Far raffreddare su gratella e servire.

Panini con impasto ad alta idratazione

Panini con impasto ad alta idratazione
Provate anche la mia ricetta della Focaccia con impasto ad alta idratazione è morbidissima.

Precedente Impasto ad alta idratazione Successivo Focaccia con impasto ad alta idratazione