Pane pizza condito

Il Pane pizza condito come dice il nome è a metà tra pane e pizza. Si presenta come una focaccia alta e morbida come il pane. Ho utilizzato solo 3 gr di lievito di birra per 1 kg di farina, con un idratazione all’80% e ho fatto lievitare l’impasto per 48 ore. Questo ha reso il pane pizza leggero e digeribile. L’impasto prevede una sola lavorazione iniziale e la seconda lievitazione viene effettuata in teglia. Quindi facilissimo da preparare. Ho condito il pane pizza con pomodorini datterino, cipolla rossa di Tropea, provolone dolce, mozzarella di bufala ed erbe aromatiche. Ecco la ricetta del mio Pane pizza condito.

Pane pizza condito

Ingredienti

Per il pane pizza

  • 1 kg di farina 00 adatta a lunghe lievitazioni (anche le farine per pizza vanno bene)
  • 3 gr di lievito di birra
  • 800 ml d’acqua
  • 35 gr di sale

Per il condimento

  • 7 pomodorini datterino gialli
  • 7 pomodorini datterino rossi
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • 2 fette di provolone dolce larghe 2 cm
  • 4 bocconcini di bufala
  • erbe aromatiche (timo, maggiorana, rosmarino, erba cipollina e peperoncino fresco)
  • olio evo
  • sale

Preparazione

Preparare l’impasto per il pane pizza 48 ore prima dell’utilizzo.

Prendete una planetaria munita di gancio e nel cestello mettere la farina. Azionare la planetaria.Sciogliere il lievito di birra nell’acqua e aggiungerlo a filo alla farina, mentre la planetaria è in funzione. Continuare ad impastare.Quando l’impasto inizia ad amalgamarsi, mettere il sale. In ogni impasto per panificazione il sale va messo sempre verso la fine. Continuare ad impastare per almeno 10 minuti.

Posizionare l’impasto in una ciotola grande, rivestirla con la pellicola e metterla in frigo per 36 ore. Togliere la ciotola dal frigo e riporla nel forno spento con luce accesa. Tre ore prima dell’utilizzo prendere la teglia e capovolgere l’impasto nella leccarda, foderata con carta forno. Con i polpastrelli unti con olio evo sistemare l’impasto nella teglia in modo omogeneo. Mettere la leccarda nel forno spento con luce accesa per tre ore.

Riprendere la teglia e condire il pane pizza. Tagliare a metà i pomodorini, a fettine la cipolla di tropea e la mozzarella, a cubetti il provolone dolce e tritare l’erbe aromatiche.

Disporre gli ingredienti sulla superficie del pane pizza tranne le fettine di mozzarella. Versare un filo d’olio e aggiungere il sale.

Pane pizza condito

Infornare a 200° per 15 minuti.

Pane pizza condito

Togliere la teglia dal forno e disporre le fettine di mozzarella.

Pane pizza condito

Infornare nuovamente per 5 minuti.

Sfornare e raffreddare su gratella.

Pane pizza condito

Tagliare e servire il Pane pizza condito incanterà il solo profumo.

Pane pizza condito

Pane pizza condito

Precedente Spaghetti con polipetti e vongole Successivo Ciambella di pesche con glassa al pompelmo rosa