Ciambella leggera allo zenzero

La Ciambella leggera allo zenzero è un dolce delicato e con pochi grassi. Per questa ricetta non ho usato né burro e né olio, ma un bicchiere di succo d’arancia, per rendere meno denso il composto. Potete variare utilizzando il latte al posto del succo d’arancia, ma la ciambella risulterebbe meno ‘leggera’. Come per altre ricette ho usato come dosatore un bicchiere di plastica comune. Lo yogurt utilizzato è fatto in casa da me.

Ciambella leggera allo zenzero

Ingredienti

  • 3 uova
  • 3 bicchieri di farina
  • 1 bicchiere di spremuta d’arancia
  • 1 bicchiere di zucchero
  • 1 yogurt
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pezzetto di zenzero
  • zucchero a velo per cospargere

Preparazione

In una planetaria munita di frusta lavorare le uova con lo zucchero. Dopo aver ottenuto un composto spumoso, versare la spremuta d’arancia e lo yogurt. Successivamente aggiungere la farina, il lievito e la vanillina. Per ultimo lo zenzero grattugiato.

Versare il composto in una teglia per ciambella imburrata e infornare a 170* per 35 minuti.

Sfornare, raffreddare su gratella e cospargere di zucchero a velo. La Ciambella leggera allo zenzero è pronta da tagliare e servire. Io l’ho accompagnata da una spremuta d’arancia.

Ciambella leggera allo zenzero

Precedente Bottoncini Successivo Quiche con peperoni, verza e prosciutto crudo