Crea sito

Pizza Alternativa allo Stracchino

La Pizza Alternativa allo Stracchino è molto semplice da realizzare! Come presentare in modo originale e alternativo una pizza bianca!

Pizza Alternativa allo Stracchino

Io ho utilizzato semplicemente dello stracchino, ma potrete utilizzare in aggiunta del pomodoro od arricchirla ulteriormente con del prosciutto!

Pizza Alternativa allo Stracchino

Ingredienti per la pasta:

  • 140 g di farina manitoba;
  • 180 g di farina 0;
  • 200 ml di acqua;
  • 2 cucchiaini di lievito di birra disidratato;
  • 1/2 cucchiaino di zucchero;
  • 2 cucchiaini di sale;
  • olio qb.

Per farcire:

  • 150 g circa di stracchino;
  • pepe/origano qb.

Impastiamo le farine con l’acqua e il lievito.

Quando inizia ad incordare aggiungiamo il sale e continuiamo a lavorare l’impasto per una decina di minuti.

Formiamo una palla e incidiamo con un coltello una X.

Ungiamo una ciotola e adagiamoci l’impasto, copriamolo con un canovaccio pulito e facciamolo lievitare in un luogo tiepido, lontano da spifferi fino al raddoppio.

Riprendiamo l’impasto e stendiamolo con un mattarello. Con un coppa pasta ricaviamo tanti dischetti.

Farciamo ciascun dischetto con un cucchiaio di stracchino e a piacere un po’ di pepe od origano.

Chiudiamo a metà il dischetto e chiudiamolo ulteriormente a libro.

Adagiamo mano a mano i “fiori” ottenuti in una teglia rivestita con carta da forno, leggermente distanziati gli uni dagli altri.

Terminati gli ingredienti, facciamo lievitare per almeno mezz’ora.

Scaldiamo il forno a 200° e inforniamo la nostra Pizza Alternativa allo Stracchino fino a che la superficie non sarà dorata!

Pizza Alternativa allo Stracchino

Buon appetito!

Pizza Alternativa allo Stracchino

2 thoughts on “Pizza Alternativa allo Stracchino

Comments are closed.