Crea sito

Lasagne al Ragù

Solitamente le Lasagne al Ragù si preparano alla domenica o in occasioni speciali.

Lasagne al Ragù

La mia nonna le preparava spesso… com’erano buone! Ora che mi sono cimentata in cucina, ho voluto provare a farle… che soddisfazione!!

Non è difficile prepararle, ci vuole solo un po’ di tempo a disposizione!

Lasagne al Ragù

Ingredienti per la pasta:

  • 500 g di farina 00 + quella per la spianatoia;
  • 3 uova;
  • acqua qb;
  • 1 cucchiaino di sale.

Per il ragù:

  • 400 g di carne macinata magra;
  • 200 g di salsiccia;
  • 400 ml di passata di pomodoro;
  • 2 cucchiai abbondanti di misto per soffritto;
  • 50 ml di vino rosso;
  • olio, sale e pepe qb.

Per la besciamella:

  • 500 ml di latte;
  • 4 cucchiai di olio;
  • 4 cucchiai di farina;
  • sale e noce moscata qb.

Prepariamo il ragù facendo rosolare il soffritto nell’olio. Uniamo poi la carne macinata e la salsiccia privata della pelle, mescoliamo bene fino a che non saranno rosolate.

Sfumiamo con il vino rosso, facciamo evaporare e uniamo poi la passata di pomodoro.

Mescoliamo, aggiustiamo di sale e pepe e proseguiamo la cottura, a fuoco basso, per circa 15-20 minuti, mescolando spesso. Spegniamo e facciamo intiepidire.

Per la besciamella invece, in una casseruola, mescoliamo l’olio con la farina tenendo i fuochi bassi. Aggiungiamo poi il latte, sale e noce moscata. Mescoliamo fino a che la crema non si addensi.

Una volta pronta, trasferiamola in una ciotola e copriamola con la pellicola trasparente a contatto.

Prepariamo poi la pasta: lavoriamo la farina con le uova, inizialmente con un cucchiaio, poi con le mani aggiungendo poca acqua alla volta fino ad ottenere un composto liscio ed elastico (occorre circa meno di mezzo bicchiere di acqua). Copriamo con pellicola trasparente e facciamo riposare una decina di minuti.

Trascorso il tempo, con un coltello tagliamola in tanti panetti più o meno della stessa dimensione.

Stendiamoli tutti con l’aiuto dell’apposito attrezzo, partendo dal buco più largo fino a quello più sottile (o al penultimo, dipende se vi piace la sfoglia più sottile o meno), tenendo sempre le sfoglie ben infarinate.

Dopodiché, dividiamole in quadrati. Portiamo ad ebollizione abbondante acqua salata, aggiungiamo un filo di olio e sbollentiamo la pasta, poca per volta.

Man a mano che le cuociamo, facciamole asciugare su dei canovacci puliti.

Ora che abbiamo tutti gli elementi, possiamo comporre le nostre Lasagne al Ragù.

Ungiamo per bene una pirofila e ricopriamo sia la base che i bordi con le sfoglie. Ricopriamo con uno strato di besciamella, uno di ragù e se vogliamo del grana grattugiato.

Ricopriamo con la pasta e proseguiamo, fino a terminare gli ingredienti.

L’ultimo strato delle lasagne, sarebbe meglio terminarlo con il ragù e una generosa quantità di grana grattugiato.

Cuociamo in forno già caldo a 180° per circa 25-30 minuti!

Lasagne al Ragù

Sforniamo, aspettiamo 5 minuti e serviamo le nostre buonissime Lasagne al Ragù!

Lasagne al Ragù

2 thoughts on “Lasagne al Ragù

  • settembre 28, 2015 at 12:29 pm
    Permalink

    alice le lasagne si preparano sempre ahahhaha!!perchè sono sempre da sballo…sopratutto semplici così con il ragù!!bellissime e buonissime

    • settembre 28, 2015 at 1:38 pm
      Permalink

      😀 grazie!!

Comments are closed.