Crea sito

Burger di Lenticchie al Forno

I Burger di Lenticchie al Forno sono un piatto vegetariano e vegano.

Burger di Lenticchie al Forno

Sapete cosa si intende per vagan?

La dieta vegana o Vegan è un regime alimentare che esclude del tutto i prodotti di origine animale; infatti a differenza di quella vegetariana in cui alcuni alimenti di derivazione animale sono concessi (latte, formaggi, uova e miele) in quella vegana non sono ammessi.

Più che una dieta, è uno stile di vita: incide molto sulle abitudini quotidiane e si serve di comportamenti utili ad evitare qualsiasi forma di crudeltà verso gli uomini, l’ambiente e soprattutto sugli animali.

Bisogna dire però che questo regime alimentare non soddisfa le reali necessità dell’essere umano, è quindi potenzialmente dannoso a lungo termine, e non è consigliabile nei periodi dell’infanzia, dell’adolescenza, della gravidanza e della terza età.

L’adozione della dieta vegana deve essere valutata da un medico in grado di colmare le carenze alimentari attraverso l’assunzione di integratori specifici.

Detto ciò, vi mostro una ricetta 100% cruelty free!

Potrete provare due varianti: una con la melanzana e una con la zucca!

Burger di Lenticchie al Forno

Ingredienti per i burger alla melanzana:

  • 1 melanzana grossa;
  • 1 confezione di lenticchie precotte;
  • 2 cucchiai di farina integrale;
  • 2 pomodori di media grandezza;
  • 1 scalogno;
  • cumino qb,
  • sale e olio qb.

Ingredienti per i burger di zucca:

  • 250 g circa di polpa di zucca cotta al forno;
  • 1 confezione di lenticchie precotte;
  • 1/2 carota e 1/2 scalogno;
  • 1 cucchiaio di semi di lino;
  • rosmarino qb;
  • olio, sale e pepe qb.

Cominciamo dai burger di melanzana.

Prepariamo la melanzana: laviamola, togliamo il picciolo e dividiamola in due per il senso della lunghezza.

Adagiamola su una placca rivestita con carta da forno e facciamo cuocere per circa 1 ora in modalità statica a 180°.

Sforniamo e, una volta raffreddata, priviamola della buccia. Mettiamo la polpa ottenuta in una ciotola.

Aggiungiamo le lenticchie scolate e risciacquate sotto l’acqua corrente. Passiamo il tutto con un frullino ad immersione e rendiamo il composto una purea.

Condiamo con un cucchiaino di olio, sale e uno di cumino. Incorporiamo anche la farina e mescoliamo.

Lasciamo riposare una mezz’ora in frigo coperto da pellicola.

Prendiamo il composto e, su una placca rivestita di carta da forno, formiamo dei medaglioni. Possiamo aiutarci con un coppa pasta.

Facciamo cuocere a forno ventilato per circa 5-7 minuti a 180°.

Nel frattempo, puliamo e affettiamo i pomodori a fettine sottili e facciamoli scolare un poco della loro acqua aggiungendo un po di sale. Tagliamo finemente lo scalogno.

Trascorso il tempo, sforniamo i burger e adagiamo su ciascun medaglione lo scalogno e il pomodoro. A piacere aggiungiamo un filo di olio ed erbe provenzali.

Rimettiamo in forno fino a che il pomodoro non rattrappisce. Prima di servirli facciamoli riposare qualche minuto sulla teglia.Burger di Lenticchie al Forno

Per quelli alla zucca invece facciamo rosolare lo scalogno e la carota sminuzzati con un filo di olio in una padella. Aggiungiamo le lenticchie scolate e sciacquate. Facciamo insaporire per 5 minuti. Trasferiamole in una ciotola assieme alla zucca e frulliamo fino ad ottenere una purea.

Insaporiamo con sale, pepe e rosmarino. A piacere potete utilizzare altre o spezie diverse.

Aiutandoci con un coppa pasta, formiamo dei medaglioni e cuociamo in forno già caldo a 180° per una decina di minuti. Sforniamo, aspettiamo cinque minuti e serviamo!

Burger di Lenticchie al Forno

Serviamo a piacere con insalata e panini! Potreste provare i Panini Piccanti o i Panini per Hamburger!

 

Buon appetito con i Burger di Lenticchie al Forno!

2 thoughts on “Burger di Lenticchie al Forno

    • ottobre 20, 2013 at 8:08 pm
      Permalink

      A noi piacciono molto li preparo spesso!! 🙂 sono un’ottima fonte di proteine!

Comments are closed.