Treccia di pane a 5 capi

Io che non avevo mai intrecciato nulla in vita mia, nemmeno i lunghissimi capelli di mia figlia, ho deciso di lanciarmi nel fare un pane intrecciato. Non è stato semplicissimo capire come fare poiché fino a tre capi ok ma superati i tre capi, ho dovuto esercitarmi con uno spago che ho appositamente comperato. Per gli intrecci ho trovato un tutorial fantastico che vi inserisco in modo che semmai voleste provare anche voi, avrete una guida come l’ho avuta io :). Iniziamo:

Treccia di pane a 5 capi

INGREDIENTI

75 gr Lievito madre solido rinfrescato
250 gr semola rimacinata di grano duro
137 gr acqua tiepida
5 gr Sale marino
16 gr Olio EVO
5 gr Olio EVO per spennellare

PREPARAZIONE

Ho sciolto la pm in 20 gr di acqua. Ho coperto con pellicola e ho lasciato da parte. Nel frattempo ho messo la semola in una ciotola con tutta l’acqua rimasta mano un cucchiaio circa, ho miscelato un po’ poi ho aggiunto il lievito madre e ho cominciato ad impastare. Con l’acqua rimasta ho aggiunto il sale.
Continuando ad impastare ho iniziato ad inserire l’olio poco alla volta in 6 riprese. Prima dell’ultima parte di olio ho ribaltato sull’asse NON infarinata ed ho continuato a stirare l’impasto finché non è divenuto liscio ed omogeneo. Ho inserito l’ultimo olio rimasto sempre ungendomi solo le mani. Ho lasciato rilassare
l’impasto per 30 minuti coperto a campana.
Trascorso il tempo di riposo, ho stagliato in pezzi da 90 gr l’uno. Ne sono venuti 5. Ho piegato a tre ogni pezzo e poi ho iniziato a formare dei lunghi cilindri di pasta. Man mano che li formavo li coprivo con un telo di plastica per non farli seccare.
Una volta formati 5 cilindri della medesima lunghezza ho iniziato ad intrecciare la treccia a 5 capi (potete trovale il video QUI).
Una volta formata la treccia, ho spennellato la superficiedi olio EVO e l’ho cosparsa di semi di sesamo e papavero. Ho atteso circa 10 ore a ta (ma potrebbe metterci anche di più e questo dipende dalla temperatura che avete in casa) ed ho infornato in forno statico a 250°C fin quando la superficie non è risultata dorata.
Buon Pane 🙂

Segmento pane intrecciato cotto

Pane intrecciato cotto

Precedente Pizza Fast Successivo Pane dell'amicizia

Lascia un commento