Grissini di Pizza dolci con la Nutella

Ciao a tutti! Eccomi oggi a proporvi i Grissini di Pizza dolci con la Nutella rigorosamente fritti. Anche questi assaggiati nello stesso locale dove ho assaggiato quelli salati. Soltanto che in questo posto, quelli dolci li fanno più fini e li cospargono di zucchero a velo. Ma come al solito io mi devo far riconoscere 😛 più grandi e passati nello zucchero semolato. Ehm…il risultato ovviamente è di una golosità estrema. Vabbè ora basta con le chiacchiere. Vi lascio alla ricetta Grissini di Pizza dolci con la Nutella e vi abbraccio. Fabio.

Grissini di Pizza dolci con la Nutella

Grissini di Pizza dolci con la Nutella

 

Ingredienti per l’impasto:

300 g di Farina 0,
160 g di acqua,
5 g di lievito di birra,
5 g di zucchero o malto,
5 g di sale fino,
10 g di olio extra vergine d’oliva.

Per la cottura e il condimento:

Olio per friggere q.b.,
zucchero semolato q.b.

Per la farcitura:

Nutella q.b.

Procedimento:

Mettete la farina sul piano da lavoro a fontana e al centro disponete il lievito precedentemente sciolto nell’ acqua tiepida. Iniziate ad impastare energicamente ed aggiungete l’olio, il sale e lo zucchero. Aggiungete anche l’acqua necessaria affinché si possa ottenere un composto omogeneo e compatto. Quando si avrà la giusta consistenza, l’impasto andrà fatto lievitare fino al raddoppio, almeno un paio di ore. Stendete l’impasto lasciandolo non troppo sottile, con l’aiuto della rotella per pizza ricavate un rettangolo lungo 15 cm e largo 5. Arrotolatelo sul senso della lunghezza e arrotondate le estremità, ottenendo cosi dei grossi grissini. Continuate cosi fino ad esaurimento dell’ impasto. Prendete i grissini e gettateli in olio caldo a 160 – 180 gradi e fate friggere fino a doratura. Toglieteli dall’ olio e metteteli a scolarli in un piatto rivestito di carta assorbente. Fateli asciugare bene e passateli nello zucchero semolato. Ancora caldi cospargete con la Nutella ammorbidita. Ovviamente vanno mangiati caldi, si sa’ che il fritto caldo è più buono. Al limite se non dovessero avanzare potete riscaldarli in forno, anche riscaldati non sono male e si presentano belli morbidi. Buon appetito a tutti!!

Vi aspetto come sempre sulla pagina Facebook.

 

Lascia un commento

*