Crea sito

ARISTA AI RAMASIN E BASTONCINI DI MELANZANA

martedì, agosto 7, 2012 by paprikavanilla

 
Print Friendly

 

INGREDIENTI:

2 melanzane

1kg di arista di suino

200g ramasin denocciolati

200g cipolline

1 carota

1 costa di sedano

1 bicchiere di vino bianco secco

 

PREPARAZIONE:

Soffriggere in olio evo direttamente in pentola a pressione le cipolline precedentemente pelate, la costa di sedano e la carota tagliata a tocchetti piccoli. Legare l’arista e rosolarlo su tutti i lati insieme agli altri ingredienti. Aggiungere i ramasin denocciolati e il bicchiere di vino. Lasciare sfumare per 1 minuto, aggiustare di sale e chiudere in pressione. Cuocere 30 minuti dal fischio.
Intanto mondare la melanzana tagliarla a  bastoncini per il verso lungo, spolverare di sale e lasciare scolare per 1 ora. Strizzare delicatamente e friggere un po’ per volta in abbondante olio di semi di arachide preriscaldato.
Accompagnare l’arista affettata finemente al sughetto di cottura di cipolline e ramasin con le melanzane fritte.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

2 Responses to “ARISTA AI RAMASIN E BASTONCINI DI MELANZANA”

  1. lory&elisa scrive:

    non conoscevo il tuo blog e lo trovo molto interessante solo che nn capisco cosa sono i ramasin

    • paprikavanilla scrive:

      ciao e grazie per il complimento!
      i ramasin sono delle prugne piccole, un po’ allungate e viola molto dolci e facili da snocciolare. Credo che in realtà ramasin sia il nome piemontese del frutto ma non ho proprio idea di quale sia il nome scientifico per potertelo indicare :(
      Spero di essere stata un po’ più chiara che in ricetta.
      Torna presto a trovarmi! ^_^

Leave a Reply

*



Powered by AlterVista