Pasticcini di sedano rapa con frosting al miele

La sfida: preparare dei bocconcini dolci per la tavola di Natale che siano anche sani e leggeri come una nuvola. Perché a Natale si sa, si tende sempre ad esagerare con portate e calorie ma il dolce, anche se sarebbe decisamente superfluo, non si può certo eliminare.

L’ispirazione mi è venuta mentre cucinavo una insalata di lenticchie e sedano rapa che richiedeva la lessatura dell’ortaggio. In quella occasione mi sono resa conto che il sedano rapa, quando viene lessato, ha un sapore molto delicato e a tratti dolce. E allora ho provato a glassarlo con un ottimo miele italiano mescolato a succo di mandarino ed ho ottenuto un gusto interessante e stuzzicante, che unito agli altri ingredienti è veramente unico.

Per il frosting mi sono affidata ad un ottimo formaggio spalmabile light, unito ad un gustoso yogurt greco – sempre leggero – e ancora una volta al delizioso amico miele.

Un “biscotto” croccante composto da fiocchi di cereali misti (avena, orzo, segale) frullati con albicocche secche e una decorazione di frutti di bosco freschi e caco mela et voilà, i pasticcini di Natale più sani e golosi eccoli qua 🙂 Leggeri, originali e senza saccarosio.

Buono il panettone, ottimo il pandoro. Ma i pasticcini di sedano rapa con frosting al miele hanno un sapore così sano e gustoso che io non posso farci nulla….li adoro! Enjoy ♥

Pasticcini di sedano rapa con frosting al miele Rigoni Pasticcini di sedano rapa con frosting al miele

Portata – dolce
Prep time – 15’ + riposo
Cook time – 15’
Total time – 30’ + riposo
Porzioni – 14 pasticcini circa

Ingredienti

  • 230 gr – sedano rapa
  • 50 gr – albicocche secche
  • 100 gr – fiocchi di cereali a piacere – io li ho scelti misti
  • 70 gr – miele Mielbio Rigoni di Asiago
  • 150 gr – formaggio spalmabile light
  • 170 gr – yogurt greco magro
  • 1 – mandarino
  • q.b. – mirtilli / ribes / caco mela

Preparazione

Per preparare i pasticcini di sedano rapa con frosting al miele sbuccia il sedano rapa e taglialo in fette spesse ½ cm circa. Intaglia le fette con una formina per biscotti e cuoci al vapore i dischetti per 12’. Lascia raffreddare.

Prepara la cialda croccante frullando le albicocche – che avrai fatto rinvenire in acqua bollente per 10’ – con i fiocchi di cereali e 20 gr di miele. Compatta il composto ottenuto utilizzando una formina da biscotti: schiaccia bene l’amalgama con le dita ad uno spessore di 3 o 4 mm, rimuovi delicatamente lo stampo e prosegui fino ad esaurire il composto. Otterrai tanti “biscotti” da cuocere in forno statico già caldo a 180’ per 15’. Gira le cialde a metà cottura.

Amalgama con le fruste elettriche il formaggio spalmabile con lo yogurt e 40 gr di miele. Monta tutto per 5’ poi trasferisci la crema in una sac-a-poche con beccuccio grande e lascia riposare in frigorifero per almeno 30’.

Spremi il mandarino e filtra il succo aggiungendo 10 grammi di miele. Scalda una pentola antiaderente e fai dorare i dischetti di sedano rapa irrorandoli con la salsa di miele e mandarino e girandoli spesso finchè risulteranno ben caramellati.
Componi i pasticcini: adagia un dischetto di sedano rapa sulla cialda, aggiungi ciuffetti di crema e decora con frutta fresca.

Pasticcini di sedano rapa con frosting al miele Rigoni verticalePuò esserti utile sapere che …

I pasticcini di sedano rapa con frosting al miele sono molto comodi anche da servire durante occasioni speciali: puoi infatti preparare i singoli elementi con largo anticipo, anche due giorni prima. Conserva le cialde in un luogo fresco e asciutto, e i dischetti di sedano rapa in frigorifero così come la crema.

Riporta il sedano rapa a temperatura ambiente almeno 1 ora prima di servire poi decora i dolcetti seguendo la tua fantasia.

Ti è piaciuta la mia ricetta del tortino di riso dolce al pomodoro Pachino? Prova anche i tortini di riso dolce al pomodoro pachino o una delle tante idee che trovi nella categoria COCCOLE E SFIZI

Per tutte le novità dalla mia cucina segui la mia pagina FACEBOOK

PAPILLAMONELLA

Ti aspetto con il tuo LIKE 🙂

A presto!

Precedente Polpette veg ceci e barbabietola - golose e veloci Successivo Riso Carnaroli integrale con melagrana e catalogna

Lascia un commento

*