Torta all’acqua e ananas

Problemi di intolleranza a uova e latticini, ma voglia di qualcosa di dolce? Allora posso darvi una mano. Vi propongo una delicata torta all’acqua e ananas. Si tratta di un dolce da credenza profumato e leggero, perfetto per la prima colazione o la merenda. E se non siete intolleranti, provatela lo stesso; scommetto che vi piacerà!


torta all'acqua e ananas

TORTA ALL’ACQUA E ANANAS

torta all'acqua e ananas

INGREDIENTI

  • 300 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 180 g di zucchero semolato
  • 200 ml di acqua naturale a temperatura ambiente
  • 200 ml di succo d’ananas
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • residuo secco dell’ananas*
  • 1 bustina di lievito in polvere istantaneo per dolci
  • zucchero a velo per decorare

NOTA

*Per la realizzazione di questa torta all’acqua e ananas ho utilizzato l’estrattore Imetec SuccoVivo con il filtro a maglia sottile che consente di ottenere un succo puro e vellutato. Verrà prodotto del residuo secco. Non buttatelo via perché andrà aggiunto all’impasto del dolce. Il bello dell’estrattore è proprio questo: non si spreca nulla!

PROCEDIMENTO

Tagliare 3 fette di ananas (quantità approssimativa) ed eliminare la buccia, poi ridurre la polpa in pezzi grossolani. Inserirli nell’estrattore e metterlo in funzione. Raccogliere il succo in un contenitore (ne serviranno 200 ml) e il residuo secco nell’altro.

torta acqua e ananas - procedimento 1

In una capiente ciotola, versare l’acqua e unirvi 200 ml di succo d’ananas.

Aggiungere anche lo zucchero semolato e mescolare a lungo finché si sarà perfettamente sciolto.

Quindi unire anche l’olio.

torta acqua e ananas - procedimento 2

Mescolare bene, poi cominciare ad aggiungere gradualmente la farina e la fecola setacciandole insieme al lievito. Incorporarle al composto mescolando continuamente con le fruste elettriche.

Infine, unire anche il residuo secco dell’ananas.

Mescolare il tutto benissimo, poi versare il composto in una teglia del diametro di 22 cm precedentemente rivestita con carta da  forno (per la procedura vedere QUI).

torta acqua e ananas - procedimento 3

Cuocere la torta all’acqua e ananas in forno statico preriscaldato a 180° per 40/45 minuti.

Prima di sfornarla verificarne l’effettiva cottura infilando al centro uno stecchino che dovrà uscire asciutto.

Lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dalla tortiera e spolverizzarla con abbondante zucchero a velo.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

 

4 commenti su “Torta all’acqua e ananas

    • paola67 il said:

      Alex non saprei dirti. Non è una torta umida come un budino, anzi è piuttosto consistente. Troppo asciutta sarebbe immangiabile secondo me

Lascia un commento