Pesto di lattuga e erba cipollina

Davvero sorprendente la bontà di questo semplicissimo pesto di lattuga. Un esperimento proprio ben riuscito anche grazie all’abbinamento con l’erba cipollina che conferisce all’insieme un gusto particolare. Una morbida crema verde brillante che si prepara in un lampo ed è perfetta per condire della pasta. Non esitate a provarla. Ve la garantisco.


pesto di lattuga

PESTO DI LATTUGA E ERBA CIPOLLINA

pesto di lattuga e erba cipollina

INGREDIENTI

  • 200 g di lattuga (pesata al netto degli scarti)
  • 10 g di erba cipollina fresca
  • 70 g di Grana Padano o Parmigiano*
  • 10 g di capperi sotto sale
  • 80 g di mandorle pelate
  • 70 ml di olio extravergine di oliva
  • una presa di sale
  • una macinata di pepe nero

NOTA

  1. *Per chi segue una dieta vegetariana sarà sufficiente sostituire il Grana/Parmigiano con un formaggio analogo preparato con caglio vegetale.
  2. Per la realizzazione di questa ricetta io ho utilizzato il Bimby, ma è possibile prepararla con qualsiasi altro mixer da cucina.

DIFFICOLTÀ: bassa

PROCEDIMENTO

Lavare ed asciugare le foglie di lattuga e gli steli di erba cipollina.

Dissalare i capperi sotto acqua fredda corrente e asciugarli tamponandoli con carta da cucina.

Mettere tutti gli ingredienti in un mixer da cucina.

Frullare, a più riprese, fino ad ottenere una crema. Per chi ha il Bimby: 10 sec. vel. 7; raccogliere verso il centro il pesto con la spatola e frullare di nuovo per altri 5 sec. sempre a vel. 7).

Assaggiare il pesto e aggiustarlo di sale se necessario. Se desiderate una salsa più morbida potete aggiungere altro olio extravergine fino ad ottenere la cremosità che volete.

A questo punto il pesto di lattuga e erba cipollina è pronto per essere utilizzato.

Se non lo si usa subito, invece, trasferirlo in contenitori a chiusura ermetica, coprirlo con dell’olio e metterlo in frigorifero (si conserva per qualche giorno). È anche possibile congelarlo.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

 

Lascia un commento