Biscotti alla frutta secca, ricetta di Natale

Be’ si sa…. noci e nocciole non possono mancare sulla tavola delle feste!!! Dovete, quindi, assolutamente provare questi biscotti alla frutta secca perché sono buonissimi e sono perfetti per accompagnare l’aperitivo dei vari pranzi e cenoni che ci aspettano. L’unico difetto che hanno è che uno tira l’altro. Non riuscirete mai a fermarvi ad uno solo. Ve lo garantisco. Vediamo insieme la ricetta? È semplicissima e, pertanto, adatta anche a chi è alle prime armi in cucina. Farete bella figura con uno sforzo minimo.


BISCOTTI ALLA FRUTTA SECCA

BISCOTTI alla FRUTTA SECCA

Biscotti di Natale

INGREDIENTI

  • 320 g di farina 0
  • 20 g di mandorle
  • 20 g di nocciole
  • 20 g di pinoli
  • 20 g di pistacchi
  • 150 g di crescenza a temperatura ambiente
  • 80/90 ml di latte
  • 50 g di Parmigiano o Grana Padano grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 8 g di sale

NOTA

Potete impastare questi biscotti alla frutta secca a mano oppure in un qualsiasi mixer da cucina.

PROCEDIMENTO

Mettere in un mixer la frutta secca e tritarla finemente.

 Aggiungere, poi, la farina, la crescenza, l’olio, il formaggio grattugiato ed il sale.

Iniziare ad impastare (è possibile farlo anche a mano) dosando il latte a poco a poco per vedere quanto ne richiede l’impasto.

Quando si sarà ottenuto un composto liscio ed omogeneo stenderlo in una sfoglia sottile con il matterello e, con un taglia biscotti, ricavare le forme natalizie che si preferiscono.


Disporle, man mano, sulla placca rivestita con carta da forno: con queste quantità io ho dovuto fare due infornate.

Cuocere i biscotti alla frutta secca in forno preriscaldato a 200° per 12/13 minuti.

Sfornarli e lasciarli raffreddare completamente prima di gustarli. Enjoy!


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

 

22 commenti su “Biscotti alla frutta secca, ricetta di Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *