Torta di mele e uvetta vegan

Torta di mele e uvetta vegan

Oggi vi presento la ricetta della torta di mele e uvetta in versione vegan: una semplice rivisitazione di un dolce tradizionale, amato sia da grandi che piccini.

Si tratta di un dolce davvero leggero poiché privo di alimenti di origine animale, ma allo stesso tempo gustoso e soffice… Ideale per le vostre colazioni o merende golose!

Grazie al consiglio di Daisy, del blog Veganisticamente, per la prima volta ho utilizzato i semi di lino per sostituire le uova ed il risultato è stato sorprendente: hanno un grandissimo potere legante e regalano anche una buona morbidezza al dolce, senza alterarne il sapore!

torta di mele e uvetta vegan

Ingredienti:

  • 150 g di farina integrale di farro
  • 30 g di farina di grano saraceno
  • 30 g d farina di riso
  • 10 g di semi di lino
  • 6 cucchiai di acqua
  • 200 ml di acqua di cocco o latte di soia
  • 50 g di sciroppo d’agave
  • Una mela
  • 30 g di uvetta
  • 10 g di lievito

Preparazione:

Fate scaldare l’acqua e frullatela insieme ai semi di lino, fino a quando otterrete un composto gelatinoso dal colore grigio, quindi lasciate riposare per 10 minuti.

Nel frattempo mettete a bagno l’uvetta in una tazza di acqua tiepida, sempre per 10 minuti.

In una terrina mettete le farine (avendo cura di lasciarne da parte un cucchiaio) ed il lievito e mescolate.

In un’altra terrina mettete l’acqua di cocco (o latte di soia) e fatevi sciogliere lo sciroppo d’agave e i semi di lino.

Unite i due composti e mescolate energicamente con cura, per evitare la formazione di grumi.

Tagliate la mela a dadini e unitela al composto.

Scolate l’uvetta, passatela nella farina tenuta da parte e unite anch’essa al composto.

Trasferite il tutto in una tortiera di silicone (o foderata di carta da forno) ed infornate per 30 minuti a 170°, forno preriscaldato e statico.

(Ho usato uno stampo diametro 20.)

Buon appetito!

Francesca

I commenti sono chiusi.