Pane ai cereali

Pane ai cereali

Dopo svariati esperimenti, sono lieta di presentarvi la ricetta del pane ai cereali fatto in casa… Che non ha nulla da invidiare a quello acquistato!

Si tratta di un pane nutriente, croccante all’esterno e molto soffice all’interno.

E’ ottimo da gustare in versione salata con affettati e formaggi, sia in versione dolce con marmellata o crema di nocciole.

Si conserva nei classici sacchetti di carta per il pane.

pane cereali

Ingredienti:

  • 300 g di farina di kamut
  • 80 g di farina di segale
  • 30 g di farina integrale di farro
  • 30 g di farina di riso
  • 30 g di farina integrale di mais
  • 30 g di farina integrale di grano saraceno
  • 300 ml di acqua frizzante
  • Un cucchiaino di miele
  • Mezzo panetto di lievito fresco
  • 10 g di sale
  • 20 g di semi di sesamo
  • 10 g di semi di girasole
  • 10 g di semi di zucca
  • 10 g di semi di lino
  • 2 cucchiai di olio di riso

Preparazione:

Fate intiepidire l’acqua.

Nel frattempo disponete tutte le farine e i semi sulla spianatoia e mescolatele con un cucchiaio.

Create un buco al centro, aggiungete il miele, spezzettate il lievito e versate metà dell’acqua tiepida per farlo sciogliere.

Iniziate ad impastare.

Aggiungete ora l’olio di riso, il sale e l’acqua rimanente.

Continuate ad impastare per almeno 10 minuti, sbattendo l’impasto con vigore sul tavolo per attivare la lievitazione.

Formate una palla di impasto, mettetela in una terrina e ricopritela con un canovaccio.

Mettete al lievitare per 3 ore in un luogo tiepido.

Trascorso il tempo di lievitazione date all’impasto la forma che preferite (io ho scelto di fare quattro treccine, ma andranno benissimo anche le classiche ciabattine) e disponete il tutto su una teglia foderata di carta forno.

Se volete, cospargete la superficie dei vostri panini di semi di sesamo.

Mettete a lievitare almeno per un’altra ora.

Infornate a 200° per 25 minuti, forno ventilato e preriscaldato.

Buon appetito!

Francesca

I commenti sono chiusi.