Cupole all’Arancia

Un dolce al cucchiaio da fine pasto per gli ultimi giorni di inverno. Da preparare con le ultime arance di stagione, quelle belle rosse, profumate e saporite! Un cuore di marmellata di arance fatta in casa, circondata da una mousse all’arance rosse e ricoperta da una bella glassa arancione. L’unica cosa che manca alla mia ricetta è il lato croccante quindi se proprio volete completarla una bella base di frolla o del pralinato possono aiutare. E buon appetito! (Verranno circa 10 cupole di 5cm di diametro).

IMG_7242

Ingredienti per la marmellata d’arancia:

  • 3 arance
  • zucchero q.b.

Grattugiare la scorza delle arance, pelarle a vivo e mettere polpa e scorze in una casseruola. Aggiungere qualche cucchiaio di zucchero e portare ad ebollizione. Assaggiare e aggiustare di zucchero. Far restringere. Mettere questa marmellata in forme a semisfera di 3cm di diametro. Congelare.

Ingredienti per la mousse all’arancia:

  • 70mL di succo d’arancia
  • scorza di 1 arancia
  • 80g di burro
  • 120g di zucchero
  • 4 uova
  • 200mL di panna fresca da montare

Spremere l’arancia, 70mL è circa il succo di un frutto. Grattugiare anche la sua scorza. In un pentolino versare la spremuta con la scorza, aggiungere il burro e lo zucchero. Scaldare. Quando il burro sarà completamente fuso, togliere dal fuoco e amalgamare le uova sbattendo. Rimettere sul fuoco fino a formare una crema. Togliere e ricoprire con pellicola trasparente e lasciare raffreddare. Una volta fredda, aggiungere alla crema la panna montata. Versare questa mousse nelle forme a semisfera di 5cm di diametro ponendo al centro un tondino di marmellata. Congelare il tutto. Le cupole devono essere ben sode per riuscire a sformarle senza problemi e per far attaccare la glassa.

Ingredienti per la glassa a specchio:

  • 100 mL succo d’arancia (circa 2 arance)
  • 100 mL acqua
  • colorante arancione se volete
  • 7g di colla di pesce

Mettere la colla di pesce in ammollo in acqua fredda. Scaldare in un pentolino l’acqua, il succo d’arancia con una punta di colorante arancione se volete. Scolare la colla di pesce e aggiungerla al pentolino. Mescolare fino a che la gelatina sarà completamente dissolta. Spegnere. Mentre la glassa si raffredda (circa mezzora, deve essere fredda ma ancora non gelatinosa) preparare una griglia sotto la quale verra posizionata una teglia o un piatto per raccogliere la glassa in eccesso e sopra posizionare una cupola. Versare la gelatina sulle cupole, in abbondanza, non preoccupatevi se cola, l’effetto choc termico con la tortina congelata servirà per far attaccare della gelatina. Quindi spostare la torta su un piatto da portata, aspettare che si scongeli l’interno e servire.

IMG_7248

Precedente Spinaci 2 - Tiro.Bio Successivo Verze 2 - Tiro.Bio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.