Ciotola con Tacchino

Vi avevo promesso anche delle vere ricette di cucina casalinga per cani, per sostituire i croccantini. Ovviamente la sostituzione deve essere graduale e tarata per ogni cane quindi consiglio sempre di contattare il proprio veterinario di fiducia. Perché ogni cane è diverso, per età, per attività, allergie e quant’altro. Oggi come prima ricetta vi presento una ciotola a base di tacchino però in linea generale per creare una buona ciotola per il vostro pelosetto, bisogna tener conto di 5 parametri:

  • proteine (carne, pesce, latticini, uova)
  • grasso (carne, olio)
  • carboidrati (cereali, verdura)
  • calcio (latticini)
  • acidi grassi (rossi d’uovo, avena)

In questa ricetta sono presenti 50% di proteine, 25% di verdure e 25% di cereali.

Io per esempio, avendo un cane molto attivo, o continuo con i croccantini a cui aggiungo della trita mista, oppure se prendo la pausa croccantini aggiungo a questa ciotola acidi grassi cioè rossi d’uovo cotti e sbriciolati. Questa ricetta fa 8 porzioni per il mio cane da 20kg. Si cuoce tutto, si dividono le porzioni e poi ognuna può essere congelata e riscaldata all’occorrenza.

img_4607

Ingredienti per 8 porzioni:

  • 300g di riso integrale
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1kg e 300g di carne trita di tacchino
  • 100g di spinaci
  • 2 carote
  • 1 zucchina
  • 100g di piselli

In una pentola mettere 750mL di acqua e portarla ad ebollizione. Aggiungere il riso e portarlo a cottura al dente. Scolare nel caso ci sia acqua in eccesso. In una pentola capiente ungere con un filo d’olio e cuocere la carne per 3-5 minuti. Quindi aggiungere il riso, gli spinaci, i piselli, le carote e la zucchina tritate e cuocere nuovamente per 3-5 minuti. Ecco pronta il tutto. Dividere in 8 porzioni e congelare il dovuto.

img_4604

Precedente Radicchio - Tiro Bio Successivo Dolci Giapponesi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.