Bocconcini alla Lavanda

Stagione piena per la lavanda francese, questo fiore violetto profumatissimo, che viene usato sia in cucina che nei profumi, che nei saponi o come profumatore di ambienti. In pochi sanno che i fiori di lavanda hanno effetti sedativi, calmante sul sistema nervoso, quindi contro ansia, agitazione stress e iperattività. Inoltre hanno un effetto balsamico sulle vie respiratorie, antidolorifico e distensivo sulla muscolatura. In questo periodo di fioritura raccolgo i fiori che uso subito oppure conservo in un barattolo con chiusura ermetica fino all’uso. Questi biscotti sono un perfetto premio post addestramento intensivo per sciogliere la fatica nei muscoli, ma, per la mia Emmylou la fioritura della lavanda capita proprio a fagiolo in concomitanza con il suo calore, quindi sono veramente un ottimo antistress! Altri ingredienti per questa ricetta sono: limone, che però è anche omettibile, che aiuta con la dose di vitamine e comunque come effetto disinfettante; il miele, dolcificante consentito; lo yogurt magro per la flora batterica e avena per proteine, vitamine, grassi e minerali.

IMG_8681

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di fiori di lavanda
  • scorza di 1 limone
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di miele (o purè di mela matura)
  • 50g di yogurt magro
  • 100g di fiocchi d’avena

Unire prima le parti morbide cioè il miele, l’uovo, lo yogurt e aggiungere piano piano la lavanda, la scorza e i fiocchi d’avena. Con un cucchiaio spostare una cucchiaiata di composto su una teglia da forno rivestita di carta antiaderente. Cuocere in forno caldo 180°C per 10-15 minuti.

IMG_8665

Precedente Maionese e salse a base di uova Successivo Biscottini da Tè al Burro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.