Aglio, Scalogno e Cipolla – Tiro.Bio

Mancavano da un po’ le mie rubriche Tiro.Bio, lo so, ma Mauro nel suo orto naturale a Castiglione di Cervia non ha mai smesso di lavorare, di seminare, curare e di raccogliere splendidi ortaggi. Oggi vi presento tre ricette a base di aglio, scalogno e cipolle.

SALSA AIOLI

 

 


Ingredienti:

  • 3 tuorli
  • 150mL di olio evo
  • 150mL di olio di semi
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • succo di limone q.b.
  • 4 spicchi d’aglio

pestare gli spicchi d’aglio insieme al sale in un mortaio, unire ai tuorli, al succo di limone, al pepe e iniziare a montare come fosse una maionese con i vari oli. Quando la salsa avrà la consistenza della maionese, copritela e mantenetela in frigorifero.

VELLUTATA DI SCALOGNO

 

 

Ingredienti:

  • 200g di scalogno
  • 200g di patate
  • 1 noce di burro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • acqua q.b.

In una pentola sciogliere una noce di burro, e far rosolare per un paio di minuti lo scalogno. Aggiungere la patata a pezzi, salare, pepare e versare acqua per far cuocere le verdure. Quando le patate saranno cotte frullare il tutto con un frullatore ad immersione. Servire caldo e decorare con anelli di scalogno.

ANELLI DI CIPOLLA

 

 

Ingredienti:

  • 2 cipolle
  • 1 uovo
  • 35mL di acqua frizzante fredda
  • 50g di farina
  • sale q.b.
  • olio per friggere q.b.

Tagliare la cipolla a fette di circa 0,5/1cm. Separare gli anelli e lasciarli in acqua fredda. Preparare la pastella unendo l’uovo con l’acqua frizzante, la farina e il sale. Portare a temperatura l’olio per friggere. Asciugare gli anelli, passarli nella pastella e friggere in olio bollente fino a doratura. Togliere dall’olio, asciugare e servire caldo.

Precedente Zucchine Ripiene con Ricotta Successivo Yassa - Senegal

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.