Tartufini Tiramisu’

Il tiramisù lo adoro in modo maniacale e ogni occasione è buona per ricercare quel gusto inimitabile e inconfondibile. Che sia gelato, semifreddo o un goloso confetto sarà sempre un’ottima idea da gustare. Per questo non ho saputo resistere a questa deliziosa ricetta di tartufini. 🙂 Li ho preparati per una cena tra amici, come piccoli dessert da gustare insieme al caffè e sono stati molto apprezzati. 🙂 Il loro gusto fresco e il sapore del caffè che rimane in bocca uniti alla scioglievolezza del morbido cuore li rendono il dolce perfetto per chiudere in bellezza e in golosità una serata. 🙂 Le dimensioni sono su per giù quelle di una noce, ma potrete sbizzarrirvi e creare il vostro tartufo ideale. 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Porzioni:
    15 tartufini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Mascarpone 250 g
  • Savoiardi (o biscotti secchi) 100 g
  • Zucchero a velo 50 g
  • Caffè (zuccherato) 50 ml
  • Nutella
  • Cacao amaro

Preparazione

  1. Tritare finemente i biscotti con un mixer e metterli da parte.

  2. In una ciotola mettere il mascarpone e lo zucchero e cominciare a mescolare, poi aggiungere il caffè e  i biscotti impastando. Mescolare bene in modo da ottenere un impasto omogeneo e compatto. Se il composto dovesse risultare troppo morbido aggiungere un altro po’ di biscotti tritati. Se il gusto del mascarpone non dovesse piacere si può sostituire con ricotta pari peso.

    Far riposare il composto in frigo per 10-15 minuti.

  3. Trascorso questo tempo, riprendere l’impasto, prenderne un po’ e metterlo nel palmo della mano, schiacciarlo leggermente e porvi all’interno un cucchiaino di nutella. Coprire con un altro po’ di impasto e dare forma di una pallina. Se l’impasto si dovesse attaccare alle mani, potrebbe essere utile sia aggiungere un po’ di biscotti secchi all’impasto, sia sporcarsi il palmo della mano con pochissimo cacao amaro.

  4. Passare ogni pallina nel cacao amaro e deporla in un pirottino. Conservarli in frigo fino al momento di servire.

  5. Conservare in frigo fino a quando non si gusteranno.

Precedente Frittelle di Melanzane Successivo Biscottini di Sablè al Cocco

Lascia un commento

*