Crea sito

Gnocchi di zucca e mais al cavolo nero

Un primo piatto con gnocchi alla farina di mais e zucca, condito con il cavolo nero.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gZucca gialla
  • 100 gFarina di mais fioretto
  • 100 gFarina di frumento
  • 200 gCavolo nero
  • 1Cipolla dorata
  • 1 tazzaOlio extravergine d’oliva
  • 80 gPecorino toscano stagionato
  • 10 foglieMenta
  • Sale

Preparazione

  1. 1. Pelate le patate, tagliatele a pezzi uniformi e mettetele a lessare in abbondante acqua salata per 40 minuti in pentola tradizionale o 15 minuti in pentola a pressione oppure al microonde in una ciotola con 2 mestoli d’acqua per 8 minuti

    2. Poi tagliate la buccia della zucca, tagliate la zucca a pezzi e mettete la zucca a cuocere nel forno su una leccarda ricoperta di carta da forno per 15-20 minuti fino a quando non inizia ad seccarsi.

    3. Ora impastate in una ciotola i pezzi di patate e di zucca con 1 uovo, la farina di mais, la farina di frumento, il pecorino grattugiato e la salsa di pomodoro. Quando sarà ben amalgamata passate l’impasto un asse di legno e lavoratelo fino a renderlo ben omogeneo.

    4. Formate quindi uno o più cilindri e tagliateli a pezzi disponendoli su un ripiano dopo averlo cosparso di un leggero strato di farina e metteteli a riposare

    5. A questo punto lavate e tagliate a fette sottili le foglie di cavolo nero togliendo la parte dei gambi

    6. Tagliate e mettete la cipolla a soffriggere a fuoco basso e quando comincia ad imbiondire aggiungete il cavolo.

    7. Cuocete per 10-15 minuti stando attenti a non bruciare la cipolla ed aggiungendo eventualmente un cucchiaio di acqua calda

    8. 4-5 minuti prima del termine della cottura del cavolo mettete gli gnocchi a bollire per altrettanti minuti

    9. Scolateli, condite con il cavolo nero e un filo di olio extravergine

    10. Se volete potete guarnire con una spruzzata di foglie di menta tritate

Note

1. Ho usato la farina di mais semiintegrale di Scagliolo di Carenno

2. Ovviamente potete rendere più rapida la ricetta usando gnocchi già pronti. Nel periodo di Dicembre ne produco piccoli quantitativi come l’Orto sul lago che vengono venduti in alcuni negozi sul lago di Como tra Lecco e Varenna

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.