Focaccia integrale al miele, ricetta

La focaccia integrale al miele è un dolce a basso contenuto di zuccheri e senza burro. Ottimo per la colazione o la merenda. Crea dipendenza, a mia figlia piace tantissimo.

Dosi e procedimento per prepararla con qualsiasi tipo di lievito.

Focaccia integrale al miele - Ortaggi che passione by Sara

Focaccia integrale al miele

 

STAGIONALITA’  tutto l’anno

Difficoltà:  media

Tempo di preparazione: 10 minuti + tempo di lievitazione

1° lievitazione di circa 2 – 3 ore (o fino al raddoppio)

2° lievitazione di circa 1 ora (o fino al raddoppio)

Cottura:  18 minuti in forno statico a 180°

 

Ingredienti per una tortiera bassa e tonda d.26

  • 200 g di farina integrale biologica
  • 25 g di miele (io d’acacia)
  • 8 g di lievito madre attivo secco *
  • 15 g di olio extravergine d’oliva
  • 100 g di acqua tiepida (28°)
* stessa ricetta con gli altri tipi di LIEVITO

Si può utilizzare il lievito di birra fresco (8 g) o il lievito di birra secco (3 g). Da sciogliere preventivamente in poca acqua tiepida con poco malto (o zucchero o miele).

Si può fare con il lievito – pasta madre appena rinfrescata (300 g). Aggiungere solo l’olio extravergine d’oliva, il miele e la farina integrale necessaria per ottenere la giusta consistenza. Stendere immediatamente sulla teglia e fare un’unica lievitazione di circa 2 ore.

Per arricchire la superficie (facoltativo e non necessario)

  • zucchero di canna integrale q.b.

Focaccia integrale al miele Q Ortaggi che passione Sara

PROCEDIMENTO

Impastare tutti gli ingredienti assieme e lavorarli energicamente fino ad ottenere un impasto solido e liscio, circa 5 minuti.

Infarinare il panetto e porlo in una ciotola infarinata, coprire con la pellicola alimentare e lasciare lievitare in forno spento e a 50° (o in un ambiente caldo e lontano da correnti d’aria) per circa 2 – 3 ore.

Stendere l’impasto su una teglia da forno bassa e precedentemente leggermente unta con dell’olio extra vergine d’oliva.

Bucherellare energicamente con i polpastrelli tutta la superficie della focaccia, se lo desiderate versarci sopra poco zucchero di canna. Coprire e lasciare lievitare per circa un’ora in un ambiente caldo e lontano da correnti d’aria.

Cuocere in forno statico già caldo a 180° per circa 18 minuti o fino a cottura.

 

Con questa ricetta partecipo al contest “Dieta Mediterranea? Sì grazie!” nella sezione “Dolci”.

Dieta-mediterranea_-si-grazie

 

Copyright © Ortaggi che passione by Sara

Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su FACEBOOK

 
Precedente Coniglio al forno Successivo Insalata estiva con legumi secchi decorticati

Lascia un commento

*