Crea sito
You are currently browsing all posts tagged with 'natale'

Cioccolatini & Tartufini

  • dicembre 8, 2012 at 12:08

Cioccolatini al pistacchio e vaniglia, tartufini, nocciola e croccante, fudge decorati…..tutto per il piacere del palato.

Cari amici, la fantasia non ha limiti. Cioccolatini & Tartufini – continue reading…

Chocolate & Candies to ChristmasTime

  • novembre 27, 2012 at 14:46

Buonpomeriggio carissimi Amici….

Per le feste natalizie si prepara di tutto, dai biscotti alle mandorle candite, dal panettone ai cioccolatini e tutto quel che concerne i dolci di Natale.

Quest’anno stó preparando tantiiiiiiiiiii ma tantiiiiiiiiiii cioccolatini, e questi. Chocolate & Candies to ChristmasTime – continue reading…

Il Carbone di Zucchero della Befana al profumo di Arancia

  • gennaio 6, 2012 at 12:54

Salve a tutti,

e….. con l’arrivo dell’Epifania tutte le feste se le porta via!!

Dopo le grandi feste, cene e dolci a non finire… concludiamo con la festa della Befana che offre cose semplici e veloci rispetto ai grandi lavori di cucina.

Questo é il Carbone della Befana per grandi e piccini. Riempiamo le calze per i nostri angioletti colorando il carbone a piacere.

É facile da eseguire e farete felici i vostri bambini.

Ecco di cosa abbiamo bisogno.

Ingredienti

500 gr di zucchero semolato

100 gr di zucchero a velo

1 albume

1 fialetta di aroma di arancia

1 cucchiaio di alcool puro o Vodka

coloranti alimentari a piacere

Preparazione

In una casseruola mettere 300 gr di zucchero semolato. Coprirlo completamente con acqua fredda e portare ad ebollizione. Farlo bollire per 10/15 minuti fino a che non diventa biondo. Nel frattempo montare l’albume e formare una ghiaccia. Aggiungere il restante zucchero l’alcool. Ora, aggiungete anche lo zucchero a velo e il colorante a piacere.

Appena il caramello é diventiato biondo, aggiungere la ghiaccia colorata tutta d’un colpo e girare energicamente. Aspettare qualche minuto che il composto si gondi, in questo passo fare attenzione a cuocere a fiamma bassa per non farlo bruciare.

Spegnere e versare il composto in uno stampo di Plum Cake, compattarlo per bene con un cucchiaio di legno e farlo raffreddare.

Capovolgerlo e dividerlo in pezzetti che avranno la forma appunto del carbone.

Se volete fare la Calza Dolce della Befana invece…..

la potete fare guardano il mio Post dello scorso anno, che  trovate quí!!

Riempite la Calza della Befana dei vostri bimbi,

queste le ho fatte con l’aiuto di Doria del sito “Un Idea tra le Mani”, e appendete al Camino, aspettando di vedere la gioia e il sorriso sul viso dei vostri pargoletti….

buona Epifanía a tutti :-)

Biscotti Natalizi di Pasta Frolla

  • dicembre 20, 2011 at 08:59

Buongiorno cari amici.

Come ogni anno nel periodo di Natale, facciamo i biscotti.

Questi peró….sono i preferiti da i miei figli…..e non solo!!!

Sono troppo buoni, i miei amici aspettano sempre con ansia il mio regalino di Natale: i biscotti.

Oltre a questi, ne faccio una seria che sembra non finire mai.

Li Chinura – Biscotti ripieni di Fichi, Mandorle e Miele, gli ‘Nciminati Siciliani – Biscotti ai Semi di Sesamo -  i Pasticcini alla Mandorla, il Torrone di Mandorle Siciliano, i Mustazzoli – Rame di Milele - le Mandorle Caramellate all’Anice e Cannella, e se non ho dimendicato niente…..per finire questi, i Biscotti di Pasta Frolla…… e….molti altri ancora che, se guardate nella sezione “Natale” sulla barra laterale destra di questo sito, troverete!

Sono ricoperti da una Glassa al Cioccolato ed una alla Vaniglia. Decorati poi con delle Mini-Perline di Zucchero e Stelline colorate.

Insomma….anche quest’anno, anche se mi sono limitata con i kilogrammi, ho fatto la mia carrellata di biscotti e…..ho seguito le nostre tradizioni che, vivendo in Germania, altrimenti si perderebbero e….i miei figli non ne verrebbero mai a conoscenza.

Questa, é una delle cose di Natale che mi piace anche tantissimo!

Béh…spero di avervi regalato un altra piccola emozione natalizia e….

a presto :-)

Baci!

Christmas Fruit Cake

  • dicembre 2, 2011 at 07:53

Salve a tutti.

Oggi vi propongo un bellissimo Fruit Cake: il dolce per eccellenza degli inglesi, con il quale vengono fatte tutte le torte nunziali che devono stare negli Stands e le esposizioni di Torte e Concorsi di Cake Design, ma anche dei Matrimoni stessi.

Ma é anche un Dolce delle Feste e di occasioni speciali, specialmente di Natale e Capodanno.

É ricco di frutta secca, candita, marzapane e pasta di zucchero. Si puó preparare con molti giorni di anticipo e si conserva benissimo, visto che non ha una farcitura di crema e la copertura é un doppio mantello di marzapane e pasta di zucchero, perció…non necessita nemmeno del frigo. É anche un ottimo Regalo da portare ad un invito.

É un pó elaborato, ma vi assicuro che il risultato é davvero eccellente.

Allora….se volete provarlo, non vi resta che cogliere l’occasione al volo.

Ingredienti:

“”400 gr di frutta secca: albicocche, prugne etc…

200 gr di uvetta sultanina

   11o gr di frutta candita (arancia e cedro) oppure mista

   100 gr di ciliege candite tagliate a metá

   200 ml di succo d’arancia

   50 ml di Gran Marnier o altro liquore all’arancia

   1 limone, la buccia grattuggiata

   1 arancia, la buccia grattuggiata

100 gr di granella di mandorle

** 200 gr di farina tipo 00

    1/2 cucchiaino di cannella

    1 cucchiaino di spezie miste (cardamomo, anice stellato, zenzero, chiodi di garofano, noce moscata)

    1/2 cucchiaino di sale

    4 uova

200 gr di burro a temp. ambiente

    200 gr di zucchero di canna

    1 cucchiaio di melassa

^^ 2 – 3 cucchiai di Cogna, Rum, o Sherry

 °° 1 – 2 cucchiai di marmellata

    300 gr di Marzapane

    300 gr di Pasta di Zucchero

Procedimento

In una ciotola mettere la frutta secca, la frutta candita, le ciliege candite, le bucce grattuggiate di arancia e limone e l’uva passa. Aggiungere il succo delle arance spremute mischiate con il liquore all’arancia. Lasciarle a bagno per tutta la notte per fare in modo che assorbino tutto lo sciroppo e ammorbidiscano. Un ora prima di aggiungerle all’impasto, aggiungere la granella di mandorle ed amalgamare il tutto.

Setacciare la farina e le spezie ed aggiungere il sale.

Sbattere il burro con lo zucchero di canna e il cucchiaio di melassa per almeno dieci minuti, fino a che non otterrete un composto soffice e spumoso. Aggiungere uno per volta le uova, sempre frullando, facendole assorbire completamente prima di aggiungere l’altro, aggiungere un cucchiaio di farina amalgamando, e di nuovo un uovo e dopo di nuovo un cucchiaio di farina, fino a che siano tutti amalgamati.  Otterrete cosí un impasto liscio e omogeneo.

Ora, aggiungere il composto di frutta secca e succo. Mescolare il tutto con una spataola e versate il composto in uno stampo a cerchio apribile del diametro di  24 cm precedentemente imburrato e foderato con carta forno.

Infornate in forno preriscaldato a 160 °C per i primi 10 minuti, in seguito diminuire la temperatura a 120 °C e continuare per almeno 1 ora e 1/2 fino a che facendo la prova stecchino non riesca asciutto, altrimenti, prolungare la cottura per altre 30 minuti. Dovrá cuocere complessivamente quasi 2 ore e mezzo.

Appena pronto, farlo raffreddare ed estrarlo dallo stampo con la carta forno. Fare dei fori con uno spiedino di metallo e insuppare con il Cognac o Sherry.

Metterlo cosí  com’é in un contenitore e coprirlo con un canovaccio per almeno 5 ore.

Scaldate la marmellata fino a che diventi liscia e senza grumi e spennellate con questa la superfice del panettone. Se avete comprato il marzapane, mischiatelo con dello zucchero a velo: rapporto 2:1 e stendete il marzapane dello spessore di 3 mm e ricoprire cosí il panettone. Stendete la Pasta di Zucchero allo stesso modo  ricoprendolo con un secondo strato della stessa.

La Torta si conserverá anche per almeno due settimane.

Potete decorare la vostra torta o lasciarla semplice, sará l’eleganza della stessa a fare la differenza.

Spero di essere stata abbastanza esaustiva e….se avete delle domande, non esitate a chiedere.

Vi auguro un buon lavoro, se deciderete di provarla, altrimenti….buona visione :-)

Buona giornata a tutti!!