Semifreddo variegato alle fragole

Il semifreddo variegato alle fragole è un dolce veloce da preparare, con una base croccante e tante gocce di cioccolato bianco all’interno. Un dessert al cucchiaio cremoso e leggero.

Semifreddo variegato alle fragole, senza uova

semifreddo variegato alle fragole
semifreddo variegato alle fragole

Ingredienti per uno stampo rettangolare da plumcake:

  • 160 gr di biscotti digestive o frollini secchi
  • 80 gr di burro
  • 10 fragole
  • 200 ml di panna da montare
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 foglio di colla di pesce
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di gocce al cioccolato bianco

Preparazione del semifreddo variegato alle fragole:

  1. Tritate i biscotti e versateli in una ciotola.
  2. Sciogliete il burro in un pentolino e unitelo ai biscotti sbriciolati. Mescolate e amalgamate bene gli ingredienti. Stendete il composto sullo stampo foderato da carta forno, distribuitelo in maniera uniforme e compattatelo.
  3. Mettete lo stampo in frigo per un’ora.
  4. Intanto montate la panna insieme a 2 cucchiai di zucchero.
  5. Immergete la colla di pesce in acqua fredda per ammorbidirla, strizzatela e scioglietela in un pentolino con pochissima acqua. Fatela raffreddare e aggiungetela a filo alla panna montata (attenzione a non aggiungerla calda perchè altrimenti si formeranno dei grumi).
  6. Pulite sei fragole, togliete il picciolo e frullate insieme ad un cucchiaio di zucchero e qualche goccia di succo di limone.
  7. Togliete lo stampo dal frigo e versate la panna montata, aggiungete la composta di fragole, le gocce di cioccolato bianco e mescolate grossolanamente.
  8. Livellate e rimettete in frigo a rassodare per almeno due ore.
  9. Prima di servire pulite le fragole rimanenti, tagliatele a dadini e conditele con il cucchiaio rimasto di zucchero e il succo di limone.
  10. Togliete il semifreddo dal frigo pochi minuti prima di servire, tagliatelo e decorate con le fragole a pezzetti.
semifreddo variegato alle fragole
semifreddo variegato alle fragole

Volete rimanere aggiornati su tutte le ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Asparagi gratinati con salsa alla yogurt Successivo Pasta funghi e tonno, primi veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.