Ravioli di carne fatti in casa

Con il brodo o asciutti, i ravioli di carne fatti in casa sono un primo piatto italiano genuino e gustoso. Facili da preparare, serve solo un po’ di tempo e di manualità.
In commercio esistono molti stampi per i ravioli, potete sciogliere se usarli o farli a mano e tagliarli con la rotellina seghettata.

 

Ingredienti per la pasta per 4 persone:
  • 4 uova
  • 4 etti di farina “0”
Ingredienti per il ripieno:
  • 100 g di carne magra di vitellone
  • 100 g di carne di maiale
  • 200 g di carne di tacchino
  • 1 carota
  • 1 cipolla piccola
  • sedano
  • chiodi di garofano
  • 70 g di grana padano grattugiato
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • pepe
  • sale
  • olio e.v.o
ravioli di carne fatti in casa ricetta
ravioli di carne fatti in casa

Ravioli di carne, fatti in casa

 

Preparazione:

Iniziate a preparare la carne, tagliatela a pezzi grandi e fatela cuocere in una casseruola a fuoco medio per 5 minuti con un po’ d’olio extravergine. Pulite la cipolla, la carota e una costa di sedano, tagliateli grossolanamente e aggiungeteli alla carne. Regolate di sale, di pepe e inserite anche un paio di chiodi di garofano.
Fate cuocere per almeno un’ora, poi alzate la fiamma e rosolate bene la carne, sfumate con il vino bianco e togliete dal fuoco.
Lasciate intiepidire e passatela al tritacarne, insieme agli odori.
Condite l’impasto con l’uovo, il parmigiano e la noce moscata, mescolate bene e passate di nuovo al tritacarne.
Il ripieno dovrà essere saporito e umido.
Mettetelo a riposare coperta con la pellicola trasparente.
Ora preparate la sfoglia per i ravioli: fate una fontana con la farina, aggiungete le uova e iniziate a mischiare lentamente uova e farina. Quando il composto si è amalgamato iniziate a lavorarlo con le mani, fino a che non risulterà morbida e liscia.
Stendete la sfoglia con la nonna papera (o a mano col mattarello) fino all’ultima tacca, la pasta deve essere fine per poter sentire il ripieno.
Disponete una striscia di sfoglia sul piano da lavoro, prendete il ripieno e mettete sulla pasta dei mucchietti di carne.

ravioli di carne fatti in casa ricetta
ravioli di carne fatti in casa: misure per i raviolini in brodo

Stendete un’altra striscia di pasta e disponetela sopra la prima, schiacciando bene nelle fessure per eliminare l’aria in eccesso. Se la pasta rimane troppo secca, bagnate leggermente con l’acqua la sfoglia per far attaccare i bordi.
Procedete con lo stesso metodo fino al termine degli ingredienti, poi cuoceteli in brodo o nell’acqua salata per un paio di minuti.
Io di solito li preparo qualche giorno prima delle feste, poi li metto in testi di cartone e li congelo.

Buon Appetito!

Vi è piaciuta la ricetta? Attendo i vostri commenti…

Diventa Fan della mia Pagina FB Oltre Le Marche

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Quiche Cavolfiore e alici, senza uova Successivo Treccia Pan Brioche salata ripiena, lievito madre

Un commento su “Ravioli di carne fatti in casa

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.