Pasta e piselli in brodo, ricetta vegetariana

La pasta e piselli in brodo è un primo piatto della tradizione italiana, composto da elementi semplici, genuini e ricchi di nutrienti. Perfetto anche come piatto unico accompagnato da una fetta di pane bruschettato.

Ingredienti per 5 persone:
  • 300 gr di piselli già sgranati
  • 6 funghi champignon
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 patate
  • minestra tipo sedanini
  • 5 cucchiai di passata di pomodoro
  • vino bianco
  • parmigiano grattugiato
  • crosta di parmigiano (facoltativo)
  • pepe
  • sale
  • olio e.v.o
pasta e piselli in brodo
pasta e piselli in brodo

Pasta e piselli in brodo

Preparazione:

Mondate la cipolla, lavatela e tagliatela sottilmente, mettetela in una pentola capiente in cui farete bollire il brodo e fate soffriggere con un po’ d’olio.
Sfumate la cipolla con il vino bianco e unite i piselli sgranati, fate tostare per un paio di minuti e poi aggiungete l’acqua necessaria per fare il brodo vegetale.
Nel frattempo lavate e pelate le altre verdure, le patate, i funghi e le carote, tagliatele a dadini non troppo piccoli e aggiungeteli alla pentola con in brodo insieme ai piselli.
Aggiustate di sale e di pepe, unite la passata di pomodoro e fate cuocere per una ventina di minuti col coperchio, o comunque finché le verdure non saranno ben cotte.
A questo punto buttate la minestra e la crosta di parmigiano ben pulita, rigirate spesso la zuppa per non farla attaccare al fondo.
Controllate di sale e togliete la pentola dal fuoco quando la minestra è ancora al dente, mantecate con il parmigiano grattugiato e servite la pasta e piselli in brodo ben calda.

Buon Appetito!

Vi è piaciuta la ricetta? Attendo i vostri commenti…

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Cheesecake ai frutti di bosco Successivo Crostini tonno e pomodorini, antipasti veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.