Pasta con fava pecorino e lonzino

Oggi abbiamo provato a preparare un primo piatto con i prodotti tipici delle scampagnate marchigiane, ne è uscita fuori una pasta con fava pecorino e lonzino. Per finire pochissimo finocchietto selvatico.

Pasta con fava pecorino e lonzino

Pasta con fava pecorino e lonzino
Pasta con fava pecorino e lonzino

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di pasta
  • 300 gr di fave fresche
  • finocchietto selvatico
  • 3 fette di lonzino
  • 3 fette di formaggio pecorino
  • pepe nero
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Preparazione della pasta con fava, pecorino e lonzino:

  1. Mettete un pentolino sul fuoco, quando inizia a bollire buttate le fave e fate cuocere per un minuto.
  2. Scolate e mettete sotto acqua corrente a raffreddare.
  3. Sgusciatele e conditele con sale, olio, pepe e finocchietto.
  4. Tagliate a listarelle sottili il lonzino.
  5. Pulite le fette di formaggio dalla buccia e fatele a dadini.
  6. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e conditela con le fave, pecorino e lonzino.
  7. Mescolate aggiungendo un paio di mestoli di acqua calda e olio d’oliva a crudo, amalgamate bene tutti gli ingredienti e servite a tavola.
  8. Il sugo è ottimo anche per condire la pasta fredda.
Pasta con fava pecorino e lonzino
Pasta con fava pecorino e lonzino

Volete rimanere aggiornati su tutte le ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Strawberry and chicken salad, tasty recipe Successivo Pesto di piselli, ricetta vegetariana

2 commenti su “Pasta con fava pecorino e lonzino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.