Pasta alle zucchine, pancetta e pomodoro fresco

E’ uno dei miei piatti preferiti! La pasta alle zucchine, pancetta e pomodoro fresco mette in contrasto il croccante del maiale con il sapore estivo delle verdure di stagione!

Persone: 5

Difficoltà: Facile

Tempo: 30 minuti

Pasta alle zucchine, pancetta e pomodoro fresco
Pasta alle zucchine, pancetta e pomodoro fresco

Ingredienti:

  • 500 gr di pasta corta
  • 2 pomodori rossi
  • 50 grami di pancetta dolce
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • basilico
  • 1 aglio
  • vino bianco
  • parmigiano grattugiato
  • pepe
  • sale
  • olio e.v.o.

Preparazione:

Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Nel frattempo preparate il sugo espresso.
Pulite e mondate i pomodori, la cipolla e le zucchine, poi tagliate a listarelle la pancetta dolce.

Prendete una padella, tritate la cipolla e mettetela a soffriggere con un po’ d’olio extravergine, intanto tritate a julienne le zucchine, salatele, unitele alla cipolla e fate cuocere per 5 minuti.
In un altra padella fate rosolare la pancetta senza altri grassi, fino a renderla fine e croccante, poi scolatela su carta assorbente.

Tagliate a dadini i pomodori verdi e conditeli con il basilico, l’aglio, il sale e l’olio extravergine.
Scolate la pasta e ripassatela nel sugo di zucchine, poi mettetela nel piatto da portata, aggiungete i pomodori e la pancetta croccante.
Mescolate bene la pasta con gli altri ingredienti e servite in tavola calda.

A piacere, potete aggiungere sopra ai piatti il parmigiano grattugiato.

Buon Appetito!

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Cordon Bleu nostrani Successivo Merluzzo in guazzetto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.